I consigli di chi ha superato il test,

approfondimenti, strategie e metodo di studio. Wau!

Istruzioni per la ricerca nel Blog:

  • inserisci le parole più rilevanti
  • fai precedere da un + le parole che DEVONO esserci (esempio: lavoro ospedale +chirurgo)
  • fai precedere da un - le parole che NON DEVONO esserci (esempio: lavoro ospedale -magazziniere)
  • racchiudi tra doppi apici le frasi che vuoi vengano cercate così come sono (esempio: "test di ingresso a Medicina del 2016")
  • sostituisci una o più lettere con un asterisco per cercare tutte le possibili combinazioni (esempio: radio* troverà radio, radiologo, radiologa, radiologia, radiofaro ecc.)

Aiuto, ho fatto il classico! Saprò affrontare il test di Medicina?

Postato il 21 Febbraio 2018 da almy@tin.it

Nel mezzo del cammin del liceo classico mi ritrovai davanti al test di Medicina, che la diritta via era smarrita. Non temere, piccolo Dante, il tuo percorso da classicista non fermerà la corsa al superamento del test di ingresso a Medicina. Noi saremo il tuo Virgilio: partiamo? 

liceo classico medicina

Veni, vidi, vici il test di ingresso 

Non sarà una preparazione da liceo classico a fermare la tua voglia di diventare un futuro medico, vero? E se Giulio Cesare ce lo permette, ruberemo la sua famosa frase per ricordarci che vincerai contro questo famigerato nemico pieno di quesiti di matematica e biologia. I corridoi pullulano di frasi sul liceo classico e, se da una lato c'è chi dice che la preparazione classica fornisce una quadro di insieme molto solido, dall'altro c'è chi rimarca il fatto che il liceoclassico lascia agli studenti lacune molto profonde in materie scientifiche (matematica, chimica, biologia, fisica). 

Purtroppo, dati alla mano, anche La Stampa ci ricorda che sul 94% di studenti che superano il test, il 68% proviene da un liceo scientifico. Ma i dati si possono sempre ribaltare e quest'anno può cambiare tutto. Cosa puoi fare tu per cambiare la situazione? 

Attraverso il liceo classico verso il test 

Muovendoti sul modello latino del per aspera ad astra, ricorda che puoi superare qualsiasi difficoltà, basta volerlo! Il liceo classico ti dà delle ottime basi, ma soprattutto un metodo di studio efficace che ti tornerà utile nel periodo della preparazione al test. 

Le ore trascorse sul Rocci a capire da quale verbo derivasse quel verbo hanno allenato il tuo cervello al ragionamento e le presunte lacune in matematica e fisica saranno colmabili, non temere. 

Quindi, caro classicista, rimboccati le maniche, perché mancano 6 mesi al test di ingresso e devi sfruttare al meglio questo tempo. 

TEMPO è la parola chiave: 

  • organizza lo studio in questi 6 mesi in modo razionale;
  • stila tabelle di marcia giornaliere, ponendoti obiettivi sempre più ambiziosi;
  • porta sempre a termine i tuoi obiettivi, non lasciare che si accumulino;
  • affidati a un metodo di studio che ottimizzi il tuo tempo (es. la tecnica del pomodoro). 

Sei abituato a ricordare pagine e pagine di paradigmi, ma se la memoria non fosse il tuo forte potresti iniziare ad allenarti con alcune delle più efficaci tecniche, trovando tra queste la tua, chissà magari quella dei loci ciceroniani si adatta bene a un classicista come te. 

giuramento d'ippocrate test medicina

Colma le lacune da liceo classico 

Quando hai scelto quale indirizzo intraprendere per il tuo percorso di studi liceali, forse non immaginavi che arrivato al quinto anno avresti voluto provare a superare il test di medicina. Il liceo classico poteva andare bene per il percorso da giurista sul quale fantasticavi cinque anni fa, ma ora le tue idee sono cambiate. D'altronde guardiamo il bicchiere mezzo pieno: ora sai leggere in lingua originale il giuramento d'Ippocrate, no?

La preparazione fornitati dal liceo classico ti offre delle conoscenze base di matematica, fisica, chimica e biologia che però tu dovrai approfondire. Come? 

Parti mettendo alla prova il tuo livello di conoscenza grazie alle simulazioni. 

Svolgi una simulazione sul portale WAU e ottieni il tuo punteggio: non importa quale sia, l’importante d’ora in poi sarà farlo sempre crescere e mai diminuire.

Non aver paura delle simulazioni, non sono un compito a sorpresa di latino. Prendi confidenza con esse, non rimandare il vostro incontro al momento in cui sarai sicuro della tua preparazione. 

Il primo impatto potrà non essere dei migliori, ma questo non devo scoraggiarti, bensì deve spingerti a fare meglio, sempre meglio. 

La nostra piattaforma WAU ti offre, dopo aver effettuato la registrazione, anche la possibilità di accedere ad un'area riservata alle esercitazioni, che dovranno essere il tuo pane quotidiano in questi mesi. Punta sempre più in alto, fino alle stelle. 

Se temi la parte scientifica del test, potrai esercitarti scegliendo un solo ambito e dare un'occhiata ai quiz più probabili di fisica, chimica e biologia. 

Probabilmente dovrai informarti maggiormente rispetto ai tuoi colleghi dello scientifico, probabilmente il tuo studio post maturità sarà più duro, probabilmente non conosci tutte le funzioni del mitocondrio, ma sicuramente hai tempo per ribaltare la situazione e cavalcare l'onda del successo.

Hai tutte le armi per il successo, tutte le carte in regola, non hai niente di meno rispetto ad uno studente dello scientifico. Caricati di voglia, prendi la mira e raggiungi il tuo obiettivo. 

Alessia Tripodo

 

Alessia Tripodo

 
Sole, tanto mare, buon cibo ed eccomi. Alessia, siciliana doc, 21 anni, studentessa di lettere moderne con un sogno nel cassetto: scrivere.

Wau ha sbirciato nei miei cassetti ed il mio sogno ha iniziato a prendere forma.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Quanto conosci il tuo cuore?

Le 10 funzioni del mitocondrio: le conosci tutte?

Propositi (semiseri) per il nuovo anno di uno studente che si prepara al test di ingresso