WAU! per Concorsi Nazionali Docenti

Prova preselettiva TFA SOSTEGNO – CONCORSO SCUOLA ORDINARIO: percorso di preparazione online teorico-pratico alle preselettive 2020. Tu pensa a studiare, noi ti alleniamo a diventare un abile risolutore di quiz!

Iscriviti ai nostri Webinar gratuiti che si terranno da fine Ottobre, se non riesci a partecipare alle LIVE riceverai il link alla registrazione. 

Si può vincere il concorso?

Se pensi che sia impossibile vincere il concorso, considera che in seguito ad un sondaggio sottoposto ad oltre 1000 concorrenti il 77% la pensa come te. Qual è il rischio di pensarla così? Perdersi l’opportunità di fare la differenza al concorso e vincerlo. Manca poco, ma basta poco per fare un’enorme differenza. Oltre la metà dei concorrenti non ha nemmeno cominciato a prepararsi proprio perché pensa che sia impossibile. 

SEI ANCORA IN TEMPO!

Scopri i nostri Corsi Online

La nostra offerta formativa comprende ben 6 corsi online realizzati in collaborazione con Formazione Anicia – Ente Accredidato dal Miur per la Formazione del Personale Docente

Questi corsi sono trasversali a tutte le classi di concorso e trattano le tematiche presenti nella sezione “Avvertenze generali” presenti nell’allegato A del bando.

Scopri i nostri Webinar

Organizziamo periodicamente dei webinar online per approfondire gli argomenti più interessanti. Per partecipare al webinar è sufficiente iscriverti e riceverai una mail per collegarti alla lezione LIVE. Ogni Webinar prevederà una fase introduttiva della materia. Seguirà un primo Test di valutazione online con relativa correzione del test. Infine faremo una seconda valutazione dello stesso argomento che correggeremo insieme.

Vuoi vedere i Webinar già conclusi?

Iscriviti alla nostra piattaforma per accedere gratuitamente alle registrazioni dei nostri webinar gratuiti e di tutte le slide. Iscriviti ora!

Conosci il nostro Staff

Un team di esperti che ti accompagnerà fino al giorno del concorso

Alessandro Lai
Il metodo di studio

CEO, co-founder di Wauniversity, e ideatore del metodo di studio efficace per i test di ammissione a numero chiuso e autore del medesimo libro. Metodo utilizzato da oltre 50.000 studenti. Il 70.9% dei corsisti WAU! ha vinto il concorso.

Prof. Pier Paolo Caserta
Logica

Linguista per formazione, insegnante di filosofia e storia nei licei, svolge da 20 anni un’intensa attività di formatore nell’ambito della logica, tenendo corsi o intervenendo come relatore in numerosi incontri e seminari dedicati, in particolare, all’impiego della logica nei più vari tipi di selezione. Ha fornito, in varie pubblicazioni, una sistemazione della logica pensata per un pubblico non specialistico. Il suo Corso di logica per tutti i tipi di selezione è nato a margine delle attività di formazione per la preparazione del concorso a cattedra 2012-2013.

Dott. Pier Paolo Saba
Logica Matematica

Medico, coordinatore e docente dei corsi WAU! di preparazione ai test di ammissione medico-sanitari e all'esame universitario di anatomia. Autore del Manuale di Matematica WAU! ed esperto preparatore alla logica matematica dei concorsi.

Dott.ssa Maria Grazia Labellarte
Cultrice della materia inglese

Analista ed esperta in geopolitica internazionale. Cultrice della materia ed insegnante di lingua inglese tecnico per le missioni internazionali di pace.

Prof.ssa Susy Bellesia
Pedagogia

Laureata in pedagogia, insegnante nella scuola primaria, ha conseguito un Master post universitario in Pedagogia clinica e uno per la diagnosi e riabilitazione dei disturbi specifici dell’apprendimento. Autrice del Libro Emozioni 2.0 di Edizioni Erickson.

Avv. Francesco Leone
Legislazione Scolastica

Avvocato esperto di irregolarità concorsuali, è specializzato in ricorsi collettivi e class action aventi per oggetto concorsi pubblici, procedure selettive e test d’ammissione e abilitazione. Co-fondatore dello studio legale Leone-Fell.

Prof.ssa Cristina Giambarresi
Strategic Learning Coach

Founder di “Intelligentia Docet”. Mental Coach, Educational Practitioner e Master Trainer di tecniche di apprendimento strategico. Ha affiancato migliaia di studenti, aziende e professionisti nel raggiungimento del loro successo.

Dott.ssa Giada Canetti
Fondatrice di Accademia del Test

Linguista, esperta in psicologia dell’apprendimento e didattica per i bisogni educativi speciali, specializzata in psicolinguistica.

Avv. Simona Fell
Educatrice Professionale e Pedagogista

Laureata in giurisprudenza e avvocato, è socio fondatore dello studio Leone-Fell, tra i principali studi d'Italia specializzati in diritto amministrativo e tutela dei diritti. Alcune tra le sue attività principali: tutela dei diritti fondamentali; riconoscimento dei titoli; procedure concorsuali.

I Manuali consigliati

Adottiamo i manuali di Edizione Simone, nostri partner ufficiali

Richiedi informazioni

Contattaci per ricevere maggiori sull’offerta formativa WAU per i CONCORSI SCUOLA 2020

FAQ

Concorso Scuola Secondaria 2020: il concorso ordinario da 25.000 posti e il concorso straordinario da 24.000 posti. 

Le iscrizioni al concorso sono state chiuse il 31 luglio 2020.

Ecco i bandi. 

Concorso ordinario: https://www.edises.it/file/ordinario-secondaria.pdf

Concorso straordinario: https://www.edises.it/file/bando-concorso-straordinario-scuola-secondaria-2020.pdf

I candidati del concorso ORDINARIO hanno il seguente profilo e i seguenti titoli abilitanti:

  1. abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure laurea (magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso) e i famosi 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche
  2. abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso ai sensi della normativa vigente

Per i posti di insegnante tecnico-pratico (ITP) è richiesto (sino al 2024/25) il diploma di accesso alla classe della scuola secondaria superiore (tabella B del DPR 19/2016 modificato dal Decreto n. 259/2017).

Per i posti di sostegno sono richiesti gli stessi requisiti più il titolo di specializzazione su sostegno.

 

I candidati del concorso STRAORDINARIO hanno il seguente profilo e i seguenti titoli abilitanti:

  1. titolo di studio valido per l’accesso alla classe di concorso
  2. tre annualità di servizio anche non consecutive svolte tra l’a.s. 2008/09 e l’anno scolastico 2019/20 su posto comune o di sostegno
  3. almeno un anno di servizio deve essere stato svolto per la classe di concorso o nella tipologia di posto per la quale si concorre
  4. il servizio svolto su posto di sostegno in assenza di specializzazione è considerato valido ai fini della partecipazione alla procedura straordinaria per la classe di concorso, fermo restando il requisito dell’anno di servizio specifico.

Per i docenti ITP (Insegnanti tecnico pratici) il requisito di accesso è diploma di scuola secondaria più i tre anni di servizio.

Il concorso prevede prove specifiche per i posti comuni e di sostegno.

C’è una prova preselettiva che si svolgerà al computer e che mira alla valutazione delle capacità logiche, di comprensione del testo, di conoscenza della normativa scolastica e della conoscenza della lingua inglese almeno al livello B2.

Per i posti comuni sono previste le seguenti prove:

  1. prima prova scritta: da 1 a 3 quiz a risposta aperta per la valutazione del grado di conoscenze e competenze del candidato sulle discipline della classe di concorso. Nel caso di classi di concorso riguardanti le lingue e culture straniere, la prova deve essere prodotta nella lingua prescelta.

Durata massima del test: 120 minuti

  1. seconda prova scritta: due domande a risposta aperta che valutano le conoscenze e competenze del candidato sulle discipline antropo-psico-pedagogiche e sulle metodologie e tecnologie didattiche.

Durata massima del test: 60 minuti.

  1. prova orale: colloquio per la valutazione delle conoscenze e competenze del candidato nelle discipline appartenenti alla classe di concorso, per verificare anche la conoscenza di una lingua straniera europea almeno al livello B2 del quadro comune europeo. Infine valutare il possesso di precise competenze didattiche nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

La prova orale comprende anche quella pratica, ove gli insegnamenti lo richiedano.

Per i posti di sostegno sono previste le seguenti prove:

  1. prova scritta: sono due prove differenti, una per la scuola secondaria di primo e un’altra per la scuola di secondo grado. Il test è composto da due quesiti a risposta aperta sulle metodologie didattiche da applicare alle diverse tipologie di disabilità

Durata massima del test: 120 minuti.

  1. prova orale: colloquio per la valutazione del grado delle conoscenze e competenze del candidato nelle attività di sostegno all’alunno con disabilità volte alla definizione di ambienti di apprendimento, alla progettazione didattica e curricolare per garantire l’inclusione e il raggiungimento di obiettivi adeguati alle potenzialità e alle differenti tipologie di disabilità, anche mediante l’impiego delle TIC e accerta la capacità di comprensione e conversazione in lingua inglese.

I programmi d’esame sono disponibili nell’Allegato A (stessa cosa qui https://www.tecnicadellascuola.it/wp-content/uploads/2020/02/Allegato-A-Programmi-concorso-secondaria.pdf)