Chat with us, powered by LiveChat

OrientaDay Bologna: Wau e Pro-Med insieme per aiutarvi a superare il test di ammissione per le facoltà medico-sanitarie

 

Siamo felici di comunicarvi che il 27 aprile l’OrientaDay di Wau farà tappa a Bologna.

Abbiamo organizzato per voi un evento utile e interessante: vi racconteremo com’è articolato il test di ammissione ai corsi delle facoltà medico-scientifiche e come affrontarlo nel migliore dei modi grazie all’esperienza che abbiamo acquisito in questi anni.

                                                     

Il partner di questa tappa bolognese è Pro-Med, un’associazione nata un anno fa dal desiderio di quattro studenti di medicina di dare una mano a tutti quei ragazzi che vogliono sostenere l’esame di accesso e frequentare il loro corso di laurea preferito.

 

Perché dovreste partecipare all’OrientaDay Bologna

Wau e Pro-Med vogliono donare delle utilissime indicazioni a tutti i giovani che come voi hanno un sogno: diventare medico, veterinario o accedere a uno dei corsi per le professioni sanitarie.

Uno degli aspetti più pratici del nostro evento è quello di farvi mettere alla prova. Avrete, infatti, la possibilità di sostenere una simulazione inedita del test di ammissione della durata di 60 minuti. Grazie a un sistema tecnologico simile a quello utilizzato dal MIUR per la correzione delle schede, saremo in grado di darvi in tempo reale i risultati del vostro test e fare una graduatoria generale in base ai risultati dei presenti in aula. Coloro che arriveranno al vertice della classifica riceveranno un premio. In cosa consiste? Sarà una sorpresa… Venite all’OrientaDay Bologna!

 

Avete deciso di essere dei nostri? Parteciperete al nostro OrientaDay Bologna? Perfetto, passeremo un pomeriggio completamente dedicato alla preparazione del test che dovrete sostenere quest’anno, ma lo faremo in maniera divertente e allegra, in pieno stile Wau e Pro-Med.

 

OrientaDay Bologna: dove e quando

Ci vediamo alle ore 14.30 nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienza Economiche dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna in piazza Scaravilli 2 (tra i numeri 38 e 40 di via Zamboni).

Con quali mezzi pubblici è possibile raggiungere la zona? Le fermate dell’autobus più vicine sono Porta San Donato, Irnerio e Teatro Comunale. Chi arriva dalla stazione può prendere gli autobus numero 36 e 37 e scendere alla fermata Irnerio.

 

Il programma dell’OrientaDay Bologna

Alle 14.30 iniziamo con l’intervento di Alessandro Lai, fondatore di Wau che vi parlerà del test, com’è cambiato e come affrontarlo al meglio. Subito dopo toccherà a Mario e Amalia, due studenti della facoltà di medicina che vi racconteranno le loro esperienze: come hanno superato l’esame di ammissione e come si trovano oggi che frequentano il corso di studi tanto desiderato. Il team di Wau e Pro-Med vi parlerà di quali sono gli strumenti utili per riuscire a passare il test di ammissione ai corsi delle facoltà medico-scientifiche.

 

Dopo un coffe break partirà la simulazione del test. Mettete in gioco le vostre conoscenze e scoprite insieme a noi il vostro livello di preparazione. Dopo i 60 minuti di prova scopriremo insieme i risultati che vi permetteranno di calibrare il tiro e capire cosa fare per arrivare a settembre pronti per il vostro obiettivo finale.

Il team di Wau e Pro-Med sarà disponibile a rispondere alle vostre domande e chiacchierare con voi.

Volete un assaggio dei prodotti che Wau vi mette a disposizione in vista del test di ammissione? Cliccate qui, scaricate la guida e testate gratuitamente il nostro materiale.

 

Le richieste per partecipare all’OrientaDay Bologna sono numerose per cui vi chiediamo di iscrivervi all’evento Facebook e, se avete bisogno di maggiori informazioni, contattateci all’indirizzo info@wauniversity.it.

Assicuratevi il vostro posto, non perdete questa occasione!

L’OrientaDay Bologna è gratuito, utile e divertente.

Ci vediamo il 27 aprile 😉

 

WAU

WAU

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU

RESTA AGGIORNATO

Ricevi tutte le ultime novità per prepararti al meglio al test