Soccorso WAU!

Hai fatto il Test di Veterinaria o Medicina e hai bisogno di un parere sul punteggio ottenuto o sulle graduatorie? 

Pensi che il test sia andato male e vuoi capire qual è il miglior piano B per te? Vorresti un aiuto per prepararti al test 2022?

Richiedi il Soccorso WAU! per ricevere gratuitamente via mail il supporto dello Staff.

N.b. Prima di lasciare il tuo messaggio, ti preghiamo di consultare le FAQ presenti in fondo alla pagina.

SOCCORSO WAU!

Hai bisogno di aiuto? Compila il form per essere ricontattato dal nostro staff in base alle tue esigenze

Scopri il tuo punteggio ai test di Medicina e Veterinaria

Vuoi rifare i test di Veterinaria e Medicina 2021?

 Accedi o registrati sulla nostra piattaforma per svolgere i test di ammissione 2021. Dopo aver terminato le due prove, scoprirai quale potrebbe essere il tuo ateneo in base ai punteggi del 2020.

 

Vuoi scaricare i pdf dei test di Veterinaria e Medicina con le risposte commentate?

Abbiamo creato due pdf con tutte le domande dei test di Veterinaria e Medicina 2021 con le risposte commentate dai docenti WAU! Scaricali subito compilando il form qui sotto.

FAQ

Nei seguenti giorni il CINECA (per conto del MIUR) pubblicherà i risultati anonimi (secondo il codice etichetta assegnato ad ognuno il giorno della prova) nell’area riservata dei candidati sul sito Universitaly:

  • 15 settembre Veterinaria
  • 17 settembre Medicina e Odontoiatria

Il 24 settembre ogni candidato potrà vedere il proprio elaborato con relativo punteggio e scheda anagrafica: per la graduatoria nazionale bisognerà attendere il 28 settembre 2021.

La tua firma su questo foglio serve ad autorizzare il MIUR a elaborare il tuo punteggio e comunicartelo. La mancata sottoscrizione dell’anagrafica non è più motivo di annullamento della prova e conseguente esclusione dalla graduatoria. Fonte: Avv. Leone, esperto in concorsi pubblici e ricorsi test d’ammissione. 

Gli scorrimenti sono i vari aggiornamenti della graduatoria che avvengono circa ogni settimana a partire dalla prima assegnazione. Il primo scorrimento sarà il 6 ottobre 2021. Gli scorrimenti della graduatoria vanno avanti fino all’esaurimento dei posti disponibili e lo stop del MIUR. Nessuno può sapere in anticipo quanti scorrimenti ci saranno per il Test 2021, dipende dai punteggi dei candidati e dal numero di posti disponibili. 

Prenotato in graduatoria di medicina significa che il candidato non è rientrato nei posti disponibili relativi alla prima preferenza utile, ma risulta prenotato su una preferenza successiva, dalla seconda in giù. Se ti trovi in questa situazione, hai due alternative:

  • immatricolarti nella sede e nel corso entro 4 giorni. In questo caso tutte le altre preferenze da te espresse verranno annullate in automatico. Tuttavia, la mancata immatricolazione non ti escluderà dalla graduatoria nazionale di medicina, odontoiatria o veterinaria, perché…
  • puoi aspettare lo scorrimento successivo per verificare se, a conclusione delle immatricolazioni degli altri studenti che ti precedono in graduatoria, ci saranno posti disponibili sulle preferenze migliori che avevi indicato in fase di iscrizione. Quindi, se hai scelto la seconda opzione, non devi immatricolarti ma entro 5 giorni devi confermare il tuo interesse alla immatricolazione (c’è un bottone apposito nell’area riservata alla graduatoria).

Prima di immatricolarti, puoi aspettare più scorrimenti, sempre manifestando il tuo interesse, fino a quando non risulterai assegnato. A quel punto dovrai immatricolarti, pena l’esclusione!

È assegnato quel candidato che rientra nei posti disponibili relativi alla prima preferenza utile. Lo status di assegnato è irrevocabile. Non puoi aspettare altri scorrimenti, perché se risulti assegnato vuole dire che i posti nelle tue preferenze più alte sono stati assegnati e anche confermati con immatricolazione. Devi solo immatricolarti entro 4 giorni, altrimenti la candidatura decade.

Con punteggio minimo per entrare si intende il punteggio più basso dell’ultimo candidato in posizione utile in graduatoria, cioè il punteggio ottenuto dal candidato che occupa l’ultimo posto disponibile.
Il punteggio minimo varia di anno in anno, a seconda dei posti disponibili e del livello di difficoltà del test. Sapremo quale sarà il punteggio minimo del Test 2021 solo dopo la pubblicazione della graduatoria. 

Il Miur per anni ha consentito il passaggio da un corso di laurea affine ad un altro, ma dal 2020 ha eliminato questa possibilità. Il blocco del trasferimento è previsto anche in presenza di posti disponibili. Nell’allegato 2 del D.M. 218/2020, il MIUR rende noto infatti che:
i candidati che intendano essere ammessi ad anni successivi al primo sono tenuti a presentare domanda esclusivamente al momento della pubblicazione di tali avvisi o bandi.

Questo significa che non sarà di fatto possibile l’immatricolazione come ripetenti e sarà bloccata la possibilità di presentare istanze al di fuori della pubblicazione dei bandi delle singole università. Nel medesimo modo, il passaggio da medicina a odontoiatria, più raro, è possibile con le stesse modalità.

Se hai ottenuto un posto ma nell’attesa hai effettuato l’immatricolazione ad un altro corso nello stesso ateneo pagando la tassa d’iscrizione, spesso non è necessario effettuare un nuovo pagamento, talvolta è richiesta un’integrazione. Se ti sposti in un’altra regione, invece, dovrai effettuare il pagamento nell’ateneo di destinazione.
Ogni ateneo ha un proprio regolamento per quanto riguarda i trasferimenti interni ed esterni. Consulta il sito della tua università di riferimento e segui le indicazioni riportate, per qualsiasi dubbio o problematica contatta la segreteria.

Se non superi il test, i corsi alternativi e affini, generalmente consigliati, sono:

– chimica e tecnologie farmaceutiche

– professioni sanitarie

– scienze biologiche

– biotecnologie

– farmacia

I corsi di scienze biologiche, biotecnologie, farmacia e ctf, sono un’ottima alternativa a medicina perché nel loro piano di studio comprendono tanti argomenti che sono presenti anche nella prova di ammissione a medicina. Quindi, potrai sfruttare questo anno per prepararti meglio al test del 2022 e inoltre, potrai chiedere la convalida di alcuni esami una volta superata la prova di accesso.

Invece, le professioni sanitarie sono un percorso molto specifico e focalizzato sulla professione che si andrà a svolgere. Per questo motivo, i corsi di laurea per professioni sanitarie sono meno indicati per continuare la preparazione per il test di medicina.

Non perdere tempo per la tua preparazione al test 2022: inizia da subito con il supporto dei nostri docenti e tutor a organizzare lo studio!
Consulta l’offerta formativa sul nostro sito: https://wauniversity.it/offerta/corsi-test-medicina/ o prenota una consulenza telefonica gratuita con il nostro Staff: https://wauniversity.agilecrm.com/calendar/dario,alessia,eleonora 

ASSEGNATO è il candidato che rientra nei posti disponibili relativi alla prima preferenza utile, la quale corrisponde, nell’ordine delle preferenze espresse, alla sede e al corso in cui il candidato, in base al punteggio ottenuto e al numero dei posti disponibili, può immatricolarsi.
PRENOTATO è il candidato che non rientra nei posti disponibili della prima preferenza utile, ma, in virtù della sua posizione in graduatoria, risulta prenotato in un’altra sede tra quelle indicate come preferenze.
IN ATTESA è il candidato che si trova in una fascia di punteggio in cui ci sono molte probabilità di passare allo status di prenotato.
FINE POSTI è uno status con meno probabilità di passare a “prenotato” ma occorre continuare a confermare l’interesse se si intende rimanere in graduatoria.