Chat with us, powered by LiveChat

Test 2016: ecco le date ufficiali delle prove di ingresso ai corsi a numero programmato

mira ai quiz matmatica

Si vociferava già nei corridoi, qualcuno diceva che non sarebbero mai arrivate, altri le avevano viste aggirarsi sospette per le vie dell’internet. Sono loro o non sono loro? Ma certo che sono loro! Le tanto attese date dei test di ingresso ai corsi a numero programmato sono arrivate.

Le date dei test sono state pubblicate, l’ozio è finito

Non hai più scuse, ormai Natale è passato, mancano 8 mesi al test e, ciliegina sulla torta, il 26 gennaio il MIUR ha pubblicato il comunicato stampa con le date nelle quali si svolgeranno le rispettive prove per l’accesso ai corsi a numero programmato.

Avevamo provato a fare dei pronostici riguardo le possibili date dei test, muovendoci sulla scia di quanto accaduto negli passati. Avevamo scartato l’ipotesi dei test nel mese di Aprile, come accaduto nell’anno 2014, orientandoci invece su quelli del 2015, avvenuti in Settembre. Non ci siamo sbagliati.

Il calendario pubblicato dal Ministero presenta le seguenti date:

  • 6 Settembre 2016, Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria;
  • 7 Settembre 2016, Medicina Veterinaria;
  • 8 Settembre 2016, Architettura;
  • 13 Settembre 2016, Professioni sanitarie;
  • 14 Settembre 2016, Medicina e Chirurgia in lingua inglese (IMAT).

La data è tratta. E ora?

Forse un po’ di umorismo non è esattamente ciò di cui hai bisogno, ma ti confesso una cosa: puoi tirare un sospiro di sollievo, perché hai tutte le carte in regola per affrontare il test. 

Si dica ciò che si vuole, ma conoscere le date dei vari test ai corsi a numero programmato è una bella certezza. Prima parlavamo di “fatidica data”, adesso invece possiamo mettere un bel promemoria nella nostra camera perché la data ha un volto preciso. Metti da parte ogni tipo di ansia e preoccupazione e inizia a pensare in modo pratico.

Adesso dobbiamo concentrarci sull’arrivare al test in modo preparato, non dimenticando di seguire alcuni accorgimenti.

Sarà necessario continuare ad esercitarsi, mettendo in pratica quanto appreso dai libri. Ancora di più sarà fondamentale approfittare delle simulazioni: testeranno il tuo livello di preparazione e porteranno al confronto con gli altri, perché sai bene che il test non lo affronterai da solo.

Hai già affrontato la simulazione e le esercitazioni gratuite che Wau ti regala? Devi solo iscriverti alla piattaforma.

Continua a stilare tabelle di marcia, a proporti piccoli obiettivi giornalieri, gestisci al meglio il tuo tempo seguendo l’efficace tecnica del pomodoro, che ti permetterà di dividere il tuo studi in blocchi di minuti alternati a piccole pause per far ossigenare il cervello.

Problemi con la memoria? Siamo qui per consigliarti qualche tecnica per memorizzare più facilmente i concetti che ti servono per superare il test.

Ancora sui test di ingresso del 2016 se ne diranno molte e di tutti i colori, ma se rimaniamo uniti saremo pronti per affrontare tutto. Metti mi piace alla nostra pagina facebook e rimani sempre aggiornato su tutto ciò che ti serve sapere per affrontare il test di ammissione.

Lavoriamo insieme per superare al meglio il test: teniamo a mente la data, muoviamoci verso l’obiettivo e raggiungiamolo. Insieme.

Alessia Tripodo 

 

Alessia Tripodo


Sole, tanto mare, buon cibo ed eccomi. Alessia, siciliana doc, 21 anni, studentessa di lettere moderne con un sogno nel cassetto: scrivere.

Wau ha sbirciato nei miei cassetti ed il mio sogno ha iniziato a prendere forma.

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Le migliori app per la tua preparazione al test d’ammissione

Gli esami di Medicina: cosa ti aspetta il primo anno

E se il test di ammissione fosse in inglese? Ecco cosa sapere sull’IMAT

 

WAU

WAU

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU

Entra in WAU!

500 quiz inediti e commentati classificati per materia, argomento e livello di difficoltà + 5000 quiz ministeriali. Tutto ciò che ti serve per prepararti al Test di Ammissione.

Cosa aspetti? Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato