Chat with us, powered by LiveChat

Come capire se Medicina fa per te

come-capire-se-fare-medicina-2018

Medicina è un mondo fantastico e pieno di opportunità di ogni genere, ma sai come capire se Medicina è la facoltà giusta per te?

“La medicina buona è amara diceva un antico proverbio africano. Anche se quasi sicuramente questa frase si riferiva ai farmaci usati tempo fa, non c’è frase più giusta per definire la facoltà di Medicina e Chirurgia. Dure, aspre, impegnative, tutti aggettivi che rispecchiano a pieno le prove che, una volta passato il test d’ingresso, dovrai periodicamente sostenere. Chimica e Biologia saranno le tue migliori amiche per anni, dovrai farci amicizia, conoscerle, imparare ad amarle. Perché, sia chiaro, se non ti piacciono queste due materie non andrai granché lontano. È più o meno come iscriverti ad Economia senza che ti piaccia Matematica, come iscriverti a Lettere senza che ti piaccia la Letteratura.

Sei portato per le materie scientifiche?

Come saprai, il corso di Laurea di Medicina e Chirurgia è basato interamente su materie scientifiche ed è quindi bene che tentino solo quelli che si sentono portati per queste determinate materie. Non capisci nulla di chimica e la biologia non ti piace? Ti consiglio di lasciar perdere Medicina allora, visto che durante i 6 anni le studierai in modo molto approfondito. In questo caso devi seguire te stesso, devi comprendere i tuoi limiti e soprattutto devi comprendere se sei disposto a superarli. Sei disposto a studiare e approfondire materie che non ti vanno a genio?

VUOI FARLO DAVVERO? MEDITA BENE

Un’altra cosa che deve entrarti in testa è che non devi scegliere Medicina con l’unico fine di arricchirti. Se studierai e lavorerai bene, il denaro sarà una conseguenza. Sempre più spesso sento ragazzi che vogliono diventare Chirurghi, Cardiologi, Pediatri solo per trarne profitto e ogni volta che li sento è come se l’intero mondo della Medicina crollasse inesorabilmente.

Prima di pensare agli effetti che potrebbe avere sulla tua vita una laurea di questo genere, cerca di capire se davvero Medicina fa al caso tuo. Chiediti se lo vuoi fare solo per il guadagno o per il bene altrui. Se sarai titubante, cambia rotta, non è la tua strada. Ma se sei realmente convinto della tua decisione, allora gettati a capofitto in questo mondo meraviglioso. Se vuoi conoscere la realtà che ti circonda e di cui tu sei fatto, non c’è corso di studi più appropriato.

REGISTRATI GRATIS AL PORTALE PER AVERE UN PACCHETTO DI PREPARAZIONE AL TEST

La preparazione al test scioglierà ogni dubbio

Adesso però devi iniziare a studiare per il test d’ingresso, e sono sicuro che a questo punto ogni tuo minimo dubbio verrà meno.

Dovrai studiare centinaia di pagine di biologia, conoscere e riconoscere ogni parte della cellula, sapere tutti i nomi delle ossa della mano. Dovrai ricordarti decine di formule chimiche, decine di numeri di ossidazione e imparare a memoria la tavola periodica. Se tutto questo ti affascina, se sei impaziente di studiare questi argomenti, se quando vai a dormire speri la notte passi presto per ricominciare a studiare (beh, insomma, adesso non esageriamo!), allora sarai il miglior medico del mondo.

La passione ti guiderà verso il successo, la passione ti farà vedere questo stupidissimo test come un piccolo trampolino da usare per arrivare al tuo fine ultimo, fare del bene.

Ti interessa lavorare per il bene comune?

Qualunque scelta tu faccia riguardo la specializzazione, se sceglierai Cardiologia, Neurologia o sceglierai di non proseguire gli studi una volta diventato Medico di base, sappi che dovrai lavorare per il bene dell’umanità. Dovrai lavorare sapendo di avere una responsabilità enorme sulle tue spalle.

Tuttavia, più sono pesanti le responsabilità, più saranno importanti le gratificazioni. I tuoi pazienti dipenderanno da te, sarai tu con la tua bravura a curarli e a farli stare bene, sarai tu a tranquillizzarli nei momenti di stress. Ti ciberai dei sorrisi che i tuoi pazienti avranno sulla bocca a simboleggiare gratitudine. E non c’è cosa più bella se sei davvero appassionato.

Ti stai immaginando già col camice in sala operatoria? Aspetta, fai un passo indietro. Sei sicuro di poter sopportare l’ansia e l’irascibilità delle persone? Sei sicuro di avere abbastanza tatto da tranquillizzarle? La pazienza dovrà essere un tuo must, imprescindibile e fondamentale. Dovrai metterti nei loro panni, capirli, provare empatia.

Se a tutte queste domande hai risposto in maniera secca e decisa, avrai già capito qual è la tua strada. In caso contrario, inizia la preparazione per il test d’ingresso e studiando capirai se Medicina fa per te.

Mario Affatato

PERMETTICI DI AIUTARTI A SUPERARE IL TEST 2018! OTTIENI CONSIGLI, SIMULAZIONI, QUIZ INEDITI, QUIZ MINISTERIALI E GRUPPI DI STUDIO WHATSAPP E FB! REGISTRATI GRATIS AL PORTALE. SIAMO OLTRE 30.000 STUDENTI ITALIANI. CLICCA!

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Come prepararsi al test di ammissione all’università

Come gestire il tempo nello studio: la tecnica del pomodoro

 

WAU

WAU

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU

Entra in WAU!

500 quiz inediti e commentati classificati per materia, argomento e livello di difficoltà + 5000 quiz ministeriali. Tutto ciò che ti serve per prepararti al Test di Ammissione.

Cosa aspetti? Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato