Aggiunto al carrello!

Come si svolgono il test medicina e veterinaria 2024

Come si svolge il test di medicina? A seguire trovi le informazioni su come si svolge il giorno del test medicina 2024 e del test veterinaria 2024.

È importante conoscere queste informazioni sia perché sapere esattamente cosa ti attende il giorno dell’esame riduce l’ansia sia nel caso si verifichino delle irregolarità.

Test medicina 2024: ora, quando, durata

La prima sessione del test medicina e odontoiatria 2024 è in programma il 28 maggio. La seconda sessione è stata fissata per il 30 luglio.

Invece, le date del test veterinaria 2024/2025 sono 29 maggio e 31 luglio.

La durata del test di medicina è di 100 minuti, come per il test di veterinaria.

Qual è l’orario del test medicina? Entrambi i test iniziano alle ore 13, in tutta Italia.

Tuttavia, i candidati devono presentarsi nella sede indicata dall’ateneo con diverse ore di anticipo, persino alle 8 del mattino a seconda dell’università, per espletare le operazioni di riconoscimento e ammissione.

Per conoscere i dettagli su sede e orario, leggi il bando dell’ateneo in cui sosterrai la prova. Vai all’elenco dei bandi medicina per ateneo e all’elenco dei bandi veterinaria.

Come si svolge il test di medicina

Scopri cosa avviene nel dettaglio il giorno del test di ammissione a medicina e a veterinaria. A seguire ti spieghiamo cosa succede prima, durante e dopo la prova.

Poiché possono esserci delle differenze tra ateneo e ateneo, leggi anche il bando della tua università.

Se invece hai bisogno di altre info sul test, trovi la risposta a ogni domanda nella pagina dedicata alle FAQ sui test di ammissione.

Cosa succede prima del test medicina e veterinaria

Innanzitutto, vengono controllati i candidati, talvolta con metal detector o palmari, per verificare che non si introducano in aula oggetti non ammessi come smartphone e appunti.

Leggi anche cosa non puoi portare al test di medicina.

Quindi, ogni candidato riceve un plico contenente:

  1. la scheda per i dati anagrafici che il candidato deve obbligatoriamente compilare, senza alcun codice identificativo;
  2. i quiz della prova di ammissione con il codice identificativo del plico;
  3. 2 fogli per la brutta copia;
  4. il modulo risposte con lo stesso codice identificativo del plico;
  5. un foglio sul quale sono apposti il codice identificativo del plico e l’indicazione dell’ateneo e del corso di laurea cui si riferisce la prova.

La procedura di distribuzione dei plichi avviene così. Il Presidente della commissione o il Responsabile d’aula:

  • sorteggia quattro candidati per verificare che le scatole con i plichi siano integre;
  • apre le scatole e distribuisce i plichi tra i partecipanti;
  • consegna a ciascun candidato il “foglio di istruzione alla compilazione del modulo risposte”;
  • redige il verbale d’aula e una dichiarazione su integrità delle scatole, numero dei plichi assegnati e non utilizzati. Tale dichiarazione è sottoscritta dai quattro studenti sorteggiati;
  • infine, se uno o più candidati segnalano irregolarità sul plico ricevuto, il Presidente della Commissione o il Responsabile d’aula ne verifica l’attendibilità e, se necessario, provvede alla sostituzione del plico.

Cosa succede durante i test di ammissione

Come devi compilare il modulo risposte del test medicina e veterinaria? Il modulo può essere compilato solo con la penna nera fornita dall’ateneo.

Devi contrassegnare la risposta prescelta apponendo il segno X nella casella corrispondente.

Puoi correggere la risposta data? Sì, ma una e una sola volta, avendo cura di annerire completamente la casella precedentemente contrassegnata con il segno X e scegliendone un’altra.

Infatti, affinché possa essere attribuito il relativo punteggio, il segno X deve risultare in una sola delle cinque caselle.

Inoltre, il modulo risposte prevede, in corrispondenza del numero progressivo di ciascun quesito, una piccola figura circolare che il candidato deve barrare per dare certezza della sua volontà di non rispondere a quel quiz. Tale indicazione non è modificabile.

Se il candidato non appone alcun segno nelle caselle di risposta, anche se non barra la figura circolare, la risposta è considerata non data.

Cosa succede dopo il test medicina e veterinaria

In ogni aula vengono predisposte due postazioni. Nella prima trovi:

  • una penna
  • una scatola per la consegna della scheda anagrafica, dove su un lato compare il facsimile della scheda anagrafica;
  • le coppie di etichette adesive sulle quali sono riportati i codici a barre.

A fine prova, ogni candidato viene invitato a raggiungere questa postazione dove deve:

  1. scegliere una coppia di etichette adesive identiche e apporre una delle due etichette sulla scheda anagrafica e l’altra sul modulo risposte. Accertati della corrispondenza dei codici alfanumerici presenti sulle etichette della coppia scelta;
  2. sottoscrivere, in calce alla scheda anagrafica, la dichiarazione di veridicità dei dati anagrafici e di corrispondenza dei codici delle etichette applicate alla scheda anagrafica e al modulo risposte;
  3. inserire la scheda anagrafica nel contenitore chiuso presente in questa postazione dedicata.

Infine, devi raggiungere l’altra postazione per consegnare il modulo risposte in un apposito contenitore chiuso facendo attenzione a inserire la facciata del modulo con le risposte a faccia in giù, rivolta verso il basso.

Dopo il completamento delle procedure di consegna, si svolgono quelle di chiusura. Ovvero il Presidente della commissione o il Responsabile d’aula chiude le scatole, verificandone l’integrità alla presenza di candidati estratti a sorte. Devono essere conteggiati, racchiusi e sigillati anche i plichi restituiti oggetto di sostituzione, i plichi dai quali siano state prelevate le schede anagrafiche e quelli non utilizzati.

Preparazione test medicina e test veterinaria 2024

Per arrivare al giorno del test con la migliore preparazione possibile e conoscere tutte le info utili per gestire ansia e stress, ti suggeriamo di:

  • entrare nei gruppi whatsapp sui test di ammissione Test Med 2024 🩺📚  e Test medicina 24, per conoscere decine di ragazz* che come te devono sostenere gli esami e avere il supporto dei tutor WAU;
  • rifare i test medicina e veterinaria degli anni precedenti. Vai all’archivio test medicina e all’archivio test veterinaria;
  • studiare su libri per il test medicina e veterinaria specifici, come i manuali Simone WAU;
  • esercitarti con quiz e simulazioni del test medicina. Registrati gratis alla piattaforma WAU in cui trovi decine di risorse di teoria e pratica;
  • seguire un corso di preparazione per test medicina e veterinaria. WAU organizza corsi intensivi di pratica con incluse le esercitazioni sulla banca dati medicina.

Immagine in evidenza di F1 Digitals da Pixabay

Sogni di superare i test medicina, odontoiatria, veterinaria? L’offerta WAU comprende corsi per ogni esigenza e viene aggiornata immediatamente alle novità del MUR.

I corsi WAU includono: teoria, esercitazioni e simulazioni, piattaforma e-learning per fare pratica e monitorare il tuo andamento, supporto di tutor e docenti.

Nel frattempo, iscriviti ai gruppi Whatsapp sul test medicina WAU: Test Med 2024 🩺📚  e Test medicina 24.

I gruppi WAU sono il modo più veloce per conoscere tutte le novità, accedere a risorse per esercitarti, promozioni e conoscere studenti come te. Ricorda di abilitare le notifiche.

stemma corsi di preparazione medicina e veterinaria 2024

Tag articolo

Iscriviti alla newsletter WAU

Potrebbero interessarti:

Condividi questa pagina

Come si svolgono il test medicina e veterinaria 2024