Chat with us, powered by LiveChat

“Non vedo l’ora di iniziare questo nuovo capitolo.” Rosa ha superato il test di Medicina dell’università Cattolica di Roma

dav

Rosa è una giovane studentessa del liceo classico Gioacchino da Fiore di Rende che qualche mese fa ha superato il test di accesso per la facoltà di Medicina per l’Università Cattolica di Roma. Rosa sta studiando per l’esame di maturità cosciente del fatto che il prossimo anno accademico sarà nella splendida Roma per iniziare il tanto desiderato percorso che la porterà a diventare un medico. Vi raccontiamo come ha fatto a passare il test di ammissione per la facoltà di medicina della Cattolica e quanto Wau e Study for Fun (il nostro partner della provincia di Cosenza) abbiano inciso sul risultato finale.

Ciao Rosa, hai recentemente scoperto di aver superato il test di accesso per la facoltà di Medicina della Cattolica di Roma. Sei felice?

“Si, moltissimo! Superare questo test era uno dei miei principali obbiettivi e averlo raggiunto mi rende molto fiera di me stessa e del mio impegno. Adesso non vedo l’ora che arrivi il momento di iniziare questo nuovo capitolo.”

Perché hai deciso di diventare un medico?

“La medicina mi ha sempre affascinato. Sin da piccola diventare medico è stato uno dei miei desideri, anche se con qualche cambio di direzione. La più grande motivazione arriva sicuramente dalla speranza che in futuro possa fare del bene alle persone. Dietro a questa decisione ci sono anche delle persone care che avrei voluto aiutare svolgendo questa professione e che mi hanno motivato molto durante tutto il percorso.”

 

Che differenza c’è tra il test dell’università Cattolica che hai sostenuto il 30 marzo e il test di ammissione che si terrà il 5 settembre a livello nazionale?

“L’Università Cattolica del Sacro Cuore è un istituto privato che permette di accedere anticipatamente alla facoltà di medicina tramite un test che rispetto a quello nazionale non comprende quesiti di biologia, chimica, matematica e fisica, ma solo ragionamento logico e religione. Il test è ovviamente molto complesso, ma l’ostacolo più importante è rappresentato dal numero di posti a disposizione: quest’anno 270.”

 

Quando hai iniziato a prepararti per il test?

“Ho iniziato a prepararmi forse un po’ tardi rispetto ad altri, ovvero a settembre del 2016. Inizialmente mi sono preparata soprattutto per il test nazionale, per poi rivolgere maggiore attenzione a quello per la Cattolica da gennaio di quest’anno. Avendo iniziato a gennaio ho ovviamente dovuto intensificare molto gli sforzi, ma ne è valsa la pena.”

 

Studiare con Wau e Study for Fun ti ha aiutato a superare l’esame della Cattolica?

“Si, certamente. La mia preparazione ai test di medicina è iniziata con un corso fornito da Study for Fun, che essendo partner di Wau ci ha fornito anche questo strumento. Per quanto riguarda la mia esperienza questi due supporti sono stati sicuramente necessari, sia dal punto di vista contenutistico sia per quanto riguarda l’impegno e il sostegno.”

 

Quali strumenti messi a disposizione da Wau e Study for fun ritieni fondamentali per superare il test di ammissione?

“Study for Fun mi ha aiutato attraverso le lezioni che comprendono sia spiegazione sia esercizi, fornendomi quindi una base sulla quale poi lavorare da me, esercitandomi a casa. Wau invece mi è stato molto utile grazie alle esercitazioni di 10 domande messe a disposizione per verificare la preparazione. In particolare ho trovato molto efficace la divisione delle esercitazioni per argomenti, in modo da potersi focalizzare su ciò in cui ci si sente più deboli per poter arrivare al test ancor più pronti.”

 

Quando un nostro studente raggiunge il suo obiettivo, noi di Wau siamo pieni di gioia e felici di poterlo raccontare.

Rosa, ti facciamo tanti auguri e un grande in bocca al lupo per la tua nuova esperienza 😉

WAU

WAU

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU

Entra in WAU!

500 quiz inediti e commentati classificati per materia, argomento e livello di difficoltà + 5000 quiz ministeriali. Tutto ciò che ti serve per prepararti al Test di Ammissione.

Cosa aspetti? Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato.