Aggiunto al carrello!

Elenco delle professioni sanitarie: le più richieste

Quali sono le professioni sanitarie? A seguire trovi l’elenco delle professioni sanitarie attualmente riconosciute in Italia e l’elenco dei corsi di laurea magistrale delle professioni sanitarie.

In più, scopri quali sono le professioni sanitarie più richieste sul mercato del lavoro.

Professioni sanitarie: quali sono

Quante sono le professioni sanitarie? Le professioni sanitarie sono 22, elencate nel D.M. del 29 marzo 2021, Definizione delle figure professionali. Di recente è stata aggiunta la figura professionale dell’osteopata, ancora in corso di regolarizzazione.

Quali sono le 22 professioni sanitarie? Le professioni sanitarie, divise in 5 categorie, sono:

professioni sanitarie infermieristiche

  • Infermieristica e Nursing (infermieristica in lingua inglese), abilitante alla professione sanitaria di infermiere
  • Infermieristica pediatrica, abilitante alla professione sanitaria di infermiere pediatrico

professioni sanitarie ostetriche

  • Ostetricia, abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o

professioni sanitarie della riabilitazione

  • Podologia, abilitante alla professione sanitaria di podologo
  • Fisioterapia, abilitante alla professione sanitaria di fisioterapista
  • Logopedia, abilitante alla professione sanitaria di logopedista
  • Ortottica ed assistenza oftalmologica, abilitante alla professione sanitaria di ortottista e assistente di oftalmologia
  • Terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, abilitante alla professione sanitaria di terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva
  • Tecnica della riabilitazione psichiatrica, abilitante alla professione sanitaria di tecnico della riabilitazione psichiatrica
  • Terapia occupazionale, abilitante alla professione sanitaria di terapista occupazionale
  • Educazione professionale, abilitante alla professione sanitaria di educatore professionale

professioni tecnico sanitarie

area tecnico-diagnostica

  • Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia, abilitante alla professione sanitaria di tecnico di radiologia medica
  • Tecniche audiometriche, abilitante alla professione sanitaria di audiometrista
  • Tecniche di laboratorio biomedico, abilitante alla professione sanitaria di tecnico di laboratorio biomedico
  • Tecniche di neurofisiopatologia, abilitante alla professione sanitaria di tecnico di neurofisiopatologia

area tecnico-assistenziale

  • Tecniche ortopediche, abilitante alla professione sanitaria di tecnico ortopedico
  • Tecniche audioprotesiche, abilitante alla professione sanitaria di audioprotesista
  • Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, abilitante alla professione sanitaria di tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione
  • Igiene dentale e Dental hygiene (Igiene dentale in inglese), abilitante alla professione sanitaria di igienista dentale
  • Dietistica, abilitante alla professione sanitaria di dietista

professioni sanitarie della prevenzione

  • Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, abilitante alla professione sanitaria di tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro
  • Assistenza sanitaria, abilitante alla professione sanitaria di assistente sanitario

Per quanto riguarda Osteopatia, abilitante alla professione sanitaria di osteopata, chi vorrà intraprendere questo percorso formativo dovrà necessariamente seguire un corso di laurea. La tipologia di esami e le eventuali equipollenze sono ancora in via di definizione.

Infine, sappi che per esercitare una di queste 22 professioni sanitarie, bisogna seguire il relativo corso di laurea triennale e ottenere l’abilitazione attraverso il superamento dell’esame di Stato (la prova finale ha valore di esame di Stato abilitante).

Professionisti sanitari: cosa fanno

Se non sai quale professione sanitarie è più adatta a te, leggi di cosa si occupa ciascuno di questi professionisti sanitari:

  1. infermiere, è il responsabile dell’assistenza generale infermieristica;
  2. infermiere pediatrico, offre assistenza infermieristica ai pazienti in età pediatrica e adolescenziale;
  3. ostetrica/o, si occupa dell’assistenza della donna durante la gravidanza;
  4. podologo, è specializzato nel trattamento medico e chirurgico delle estremità inferiori della gamba;
  5. fisioterapista, lavora nell’area della motricità, valuta ed effettua interventi mirati alla cura, prevenzione e riabilitazione;
  6. logopedista, specialista in patologie o disturbi di voce, comunicazione, deglutizione, linguaggio e nei disturbi cognitivi connessi a queste patologie;
  7. ortottista, assistente di oftalmologia specializzato nell’analisi, nella valutazione e riabilitazione visiva e dei disturbi motori dell’occhio; a differenza dell’oculista non può effettuare profilassi e diagnosi, prescrivere farmaci o lenti;
  8. terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, specializzazione in tutto ciò che riguarda le disabilità in età evolutiva 0-18 anni;
  9. tecnico della riabilitazione psichiatrica, specializzato nell’aiuto di coloro che hanno delle disabilità psichiatriche in modo che possano vivere la loro vita il più possibile in autonomia;
  10. terapista occupazionale, attraverso attività manuali, ludiche o quotidiane si occupa di supportare e riabilitare coloro che affetti da malattie, disordini psico/fisici o con disabilità hanno la necessità di rimanere attivi ed evitare il rischio di isolamento o la mancata autosufficienza;
  11. educatore professionale, lavora all’interno di una équipe multidisciplinare e si occupa di progetti riabilitativi per aiutare le persone nel reinserimento psicosociale di soggetti in difficoltà;
  12. tecnico audiometrista, professionista tecnico specializzato nella valutazione e riabilitazione delle patologie del sistema uditivo e vestibolare;
  13. tecnico sanitario di laboratorio biomedico, specializzato nel lavoro in laboratori di analisi;
  14. tecnico sanitario di radiologia medica, detto in breve TSRM, si occupa di svolgere gli esami radiologici prescritti dal medico;
  15. tecnico sanitario di neurofisiopatologia, specializzato nell’esecuzione degli esami del sistema nervoso, compresi anche i disturbi del sonno;
  16. tecnico ortopedico, su prescrizione medica costruisce protesi e ausili sostitutivi dedicati all’apparato locomotore;
  17. tecnico audioprotesista, specializzato nei deficit della funzione uditiva, non si occupa solo di prevenzione ma anche di correzione e riabilitazione;
  18. tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, membro dell’equipe medico-chirurgica, è il responsabile della macchina cuore-polmone;
  19. igienista dentale, professionista che si occupa della salute del cavo orale, della promozione e terapia non chirurgica, del cavo orale;
  20. dietista, specializzato nelle scienze dell’alimentazione;
  21. tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, detto anche TPALL o TdP, si occupa di verificare e controllare igiene e sicurezza ambientale di luoghi di vita e lavoro, alimenti e bevande, e sanità pubblica e veterinaria;
  22. assistente sanitario, figura ibrida che si occupa di prevenzione, educazione, formazione di personale di supporto. Spesso opera in team multidisciplinari. È una sorta di un educatore alla salute.

Infine, aggiungiamo che l’osteopata è il professionista che svolge il trattamento osteopatico di disfunzioni somatiche non riconducibili a patologie, nell’ambito dell’apparato scheletrico.

Per sapere come diventare uno di questi operatori sanitari, quali sono le mansioni, dove lavora e quanto guadagna, vai alle nostre guide alle professioni sanitarie.

Laura magistrali delle professioni sanitarie

Dopo aver conseguito la laurea triennale, puoi decidere di proseguire gli studi iscrivendoti in una delle 5 laurea magistrali delle professioni sanitarie.

I corsi di laurea magistrali delle professioni sanitarie sono:

  • Scienze infermieristiche e ostetriche – LM/SNT1
  • Scienze riabilitative delle professioni sanitarie – LM/SNT2
  • Scienze delle professioni sanitarie tecniche assistenziali – LM/SNT3
  • Scienze delle professioni sanitarie tecniche diagnostiche – LM/SNT3
  • Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione – LM/SNT4

Professioni sanitarie più richieste

In base a quanto riportato nel report sulle professioni sanitarie di Angelo Mastrillo, segretario della Conferenza Nazionale Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie e docente nel corso di laurea in Tecniche di Neurofisiopatologia a Bologna, pubblicato nel novembre 2022, l’area delle professioni sanitarie, dal 2007 al 2020, conserva il primo posto assoluto per tasso occupazionale fra i vari gruppi disciplinari.

Anche nel 2020 c’è stato un aumento degli occupati pari a +2,6%.

Le professioni sanitarie con più alto tasso occupazionale, sopra la media dell’81%, sono:

  • infermiere
  • tecnico di radiologia
  • assistente sanitario
  • terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva
  • logopedista
  • fisioterapista

Le professioni sanitarie con minore tasso occupazionale, tra il 59% e il 42%, sono:

  • ortottista
  • dietista
  • tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria
  • tecnico di neurofisiopatologia
  • tecnico audiometrista

Test professioni sanitarie 2024

Se vuoi diventare un professionista della salute devi laurearti in uno dei corsi triennali delle professioni sanitarie.

I corsi di laurea delle professioni sanitarie sono a numero programmato. Questo significa che i posti disponibili sono limitati e l’accesso è consentito solo previo superamento del test di ammissione, sia nelle università statali che in quelle private.

Ancora non sappiamo la data del test professioni sanitarie 2024 negli atenei pubblici. Nel 2023 si è svolto il 14 settembre. Mentre la data del test negli atenei privati cambia da università a università. Per conoscere tutte le date, vai al calendario test di ammissione.

Per prepararti al test professioni sanitarie ti suggeriamo di:

Immagine in evidenza di Michal Jarmoluk da Pixabay

Vuoi superare il test di professioni sanitarie 2024? Ogni anno sono migliaia gli aspiranti professionisti della salute che partecipano al test.

Inizia a prepararti fin da ora per avere più chance di entrare nel corso di laurea che preferisci.

WAU organizza più corsi di preparazione al test professioni sanitarie, con partenze scaglionate, diversi fra loro, per soddisfare ogni esigenza.

Tag articolo

Iscriviti alla newsletter WAU

Potrebbero interessarti:

Condividi questa pagina

Elenco delle professioni sanitarie: le più richieste