Chat with us, powered by LiveChat I teoremi di Euclide

I teoremi di Euclide: teoria, formule e problemi

i teoremi di Euclide

Seguici sui social

Devi studiare o ripassare i teoremi di Euclide? I due teoremi sono tra gli argomenti più importanti di geometria perché definiscono la relazione che c’è tra i cateti, l’ipotenusa, la proiezione dei cateti sull’ipotenusa e l’altezza di un triangolo rettangolo.

Infatti, compaiono spesso nei compiti in classe e nei quiz dei test di ammissione a medicina, veterinaria e professioni sanitarie.

In questo articolo trovi la teoria, le formule sui teoremi di Euclide e la videolezione con due problemi svolti dal nostro tutor di matematica.

Ti sarebbero utili altre lezioni come questa? E in più webinar, video, esercizi…Entra anche tu come altri 70.000 studenti in WAU Academy, la Community di WAU! pensata per semplificare la scuola e l’università.

Primo teorema di Euclide

Innanzitutto, è importante spiegare cosa si intende per proiezione di un cateto sull’ipotenusa. Dato il triangolo rettangolo ABC, dove BC è l’ipotenusa, traccia l’altezza del triangolo. L’altezza si interseca con l’ipotenusa nel punto H. Ricaverai due segmenti, la cui somma è pari all’ipotenusa:

  • BH = proiezione del cateto AB sull’ipotenusa
  • CH = proiezione del cateto AC sull’ipotenusa

Fatta questa premessa fondamentale, l’enunciato del primo teorema di Euclide afferma che:

in un triangolo rettangolo, l’area del quadrato costruito su un cateto è uguale all’area del rettangolo che ha per lati la proiezione del cateto sull’ipotenusa e l’ipotenusa stessa.

Per cui, dato il nostro triangolo rettangolo ABC, come si calcola il teorema di Euclide?

Le formule del primo teorema di Euclide sono:

AB2 = BH · BC

AC2 = CH · BC

Questa formula può anche essere espressa con una proporzione, perché ogni cateto è la media proporzionale tra la sua proiezione e l’ipotenusa. Quindi:

BC : AB = AB : BH

BC : AC = AC : CH

Quando si usa il primo teorema di Euclide? In tantissimi problemi di geometria e per la dimostrazione del teorema di Pitagora.

Studia o ripassa il teorema di Pitagora. Vai a Il teorema di Pitagora, formule e problema.

primo teorema di Euclide
Dimostrazione del primo teorema di Euclide

Secondo teorema di Euclide

L’enunciato del secondo teorema di Euclide recita:

in un triangolo rettangolo, l’area del quadrato costruito sull’altezza relativa all’ipotenusa è uguale all’area del rettangolo che ha per lati le proiezioni dei cateti sull’ipotenusa.

Sempre prendendo in considerazione il nostro triangolo ABC, avremo che:

AH2 = BH · CH

Anche per il secondo teorema di Euclide, si può applicare una proporzione perché l’altezza relativa all’ipotenusa è medio proporzionale fra le due proiezioni.

CH : AH = AH : BH

secondo teorema di Euclide
Dimostrazione del secondo teorema di Euclide

Per approfondire meglio la teoria, guarda la videolezione del nostro tutor e svolgi insieme a lui due esercizi sui teoremi di Euclide.

Vuoi avere più possibilità di superare i test di ammissione 2022? Hai bisogno di un corso di preparazione affidabile ed efficace, come la Summer School WAU! che, dato l’alto numero di iscritti degli anni scorsi, torna con la 7^ edizione di fila, migliorata e aggiornata in base alle novità 2022.

Con il corso estivo WAU! hai tutta la teoria e la pratica per arrivare preparat* ai test: didattica su tutte le materie, divertente e interattiva, inclusa l’Anatomia in Realtà Virtuale; simulatore PRO, ancora più completo; tutor sempre al tuo fianco per rispondere a dubbi, domande e motivarti.

Immagini e video nel testo di Marco Ogana, tutor WAU!

Immagine in evidenza di Dids da Pexels

Paola Pala

Paola Pala

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU