Chat with us, powered by LiveChat UniCamillus test medicina 2022: tutte le info

UniCamillus test medicina 2022: date, info e costi

UniCamillus test medicina 2022

Seguici sui social

aggiornamento al 10 gennaio 2022

Se il tuo obiettivo è quello di studiare medicina in un ateneo privato internazionale a Roma, sicuramente stai considerando UniCamillus, Saint Camillus International University of Health and Medical Sciences.

Infatti, nonostante sia nata soltanto nel 2018, l’università UniCamillus si è subito distinta tra le eccellenze didattiche romane in area medico-sanitaria.

Se sei uno studente ambizioso e ti piace l’ambiente interculturale, probabilmente vorrai provare a superare a UniCamillus il test medicina 2022.

Ecco tutto quello che devi sapere sulla prova di esame.

UniCamillus test medicina 2022 e odontoiatria: date

Il test di medicina UniCamillus si terrà il 12 febbraio 2022 per la sessione ordinaria e il 1° ottobre 2022 per l’eventuale sessione straordinaria. Se invece vuoi diventare dentista e ti interessa il test di odontoiatria a UniCamillus, devi sapere che si svolgerà il 12 febbraio 2022 per la sessione ordinaria e il 1° ottobre 2022 per quella straordinaria (stesse date di medicina).

Quanti posti sono disponibili a UniCamillus? I posti per medicina 2022 a UniCamillus per cittadini comunitari sono 195. Quelli di odontoiatria sono soltanto 75.

La modalita dei test UniCamillus sarà home-based, ossia da remoto presso il domicilio o altro luogo scelto dal candidato per quanto riguarda la sessione ordinaria. La sessione straordinaria si svolgerà a Roma in presenza (salvo ulteriori modifiche).

Per informazioni anche sui test per professioni sanitarie a UniCamillus in italiano e inglese vai ai bandi 2022 delle università private. Se invece vuoi conoscere le date del test di tutti gli atenei privati, scopri tutte le date test di ammissione 2022.

Domande test medicina a UniCamillus

Che domande prevede il test di medicina dell’Università UniCamillus? I test di medicina e odontoiatria sono uguali. La prova consiste in un test di 60 domande in lingua inglese a risposta multipla con cinque opzioni di risposta di cui solo una corretta. I candidati avranno 60 minuti per rispondere ai quesiti. Ecco le materie sulle quali si basa il test:

  • 15 domande di ragionamento logico e comprensione del testo;
  • 35 domande di materie scientifiche (10 di biologia, 10 di chimica, 10 di fisica, 5 di matematica);
  • 10 domande su argomenti di tipo umanitario sulla missione di UniCamillus, descritta sul sito dell’ateneo.

Il punteggio massimo è di 90 punti. Vengono assegnati 1,5 punti per ogni risposta esatta, tolti 0,25 punti per ogni risposta errata e ogni risposta non data vale 0 punti. Non saranno ammessi i candidati che maturano meno di 20 punti al test di odontoiatria o medicina.

Anche se entrambi i test si svolgono in inglese, il corso di laurea in odontoiatria prevede i primi 2 anni in inglese e gli altri 4 in italiano, mentre il corso di laurea Unicamillus in medicina è in inglese per tutta la sua durata.

Iscrizione al test medicina UniCamillus

Cosa prevede il bando sul test di medicina UniCamillus per quanto riguarda l’iscrizione? Per medicina e odontoiatria sarà possibile iscriversi per la sessione ordinaria della prova di ammissione fino alle ore 13 del 9 febbraio 2022 e per l’eventuale sessione straordinaria fino al 28 settembre 2022.

A differenza delle università statali, per completare il processo di iscrizione al test di medicina e odontoiatria dovrai soltanto collegarti al sito https://unicamillus-admission.ilmiotest.it, registrarti e seguire le istruzioni. Se al momento dell’iscrizione sei ancora minorenne, dovrai farlo con un genitore o tutore. In caso di difficoltà nella procedura d’iscrizione al concorso, puoi inviare un’e-mail all’assistenza tramite admission@unicamillus.org.

Per partecipare al test dovrai pagare la quota di iscrizione al test di ammissione di 170 euro. Questo importo non è rimborsabile in nessun caso e può essere effettuato tramite Paypal.

Vuoi partecipare al test di UniCamillus? Ogni anno il numero degli iscritti al test di medicina a UniCamillus supera quello dei posti disponibili, dovrai avere un’ottima preparazione per superare la prova. Continua a leggere per scoprire i consigli dei nostri docenti e tutor.

UniCamillus scorrimenti e tasse

Come entrare a UniCamillus se hai superato il test di medicina oppure di odontoiatria? I risultati del test di medicina e odontoiatria 2022 saranno disponibili dal 16 febbraio 2022 per la sessione ordinaria e dal 5 ottobre 2022 per l’eventuale sessione straordinaria.

In caso di parità di punteggio nella graduatoria di merito prevale chi ha ottenuto il punteggio più alto nella soluzione delle domande di tipo umanitario. In caso di ulteriore parità nel punteggio vince il candidato più giovane.

Dal 17 febbraio 2022 alle ore 13 del 25 febbraio 2022 i vincitori potranno effettuare la procedura di pre-immatricolazione sul sito www.unicamillus.org/ammissioni.

Un numero limitato di candidati idonei non vincitori con una posizione alta in graduatoria potrà pre-immatricolarsi con riserva. Saranno confermati qualora rimangano posti disponibili.

Entro le ore 13 del 25 febbraio 2022 gli ammessi e gli ammessi con riserva dovranno versare il primo pagamento per le spese amministrative di segreteria di pre-iscrizione e per la messa a disposizione del primo ciclo telematico di seminari per un importo pari a 6.500 euro per medicina e 7.000 euro per odontoiatria. Inoltre, gli studenti ammessi dovranno prendere visione del Contratto con lo studente e del Regolamento tasse e contributi per l’anno accademico in corso.

Come funzionano a UniCamillus gli scorrimenti? Per eventuali posti non coperti ci sarà uno scorrimento di graduatoria. Gli ammessi per scorrimento della graduatoria dovranno procedere con il versamento delle spese amministrative di segreteria entro le ore 17 del secondo giorno lavorativo successivo alla riapertura della graduatoria.

Sono esonerati dal versamento dell’importo della prima rata i candidati della graduatoria di merito con un ISEE non superiore a 55.000 euro che rientrano nei primi 20 posti della graduatoria.

In seguito, la pre-immatricolazione dovrà essere perfezionata nel mese di luglio con documento di identità, diploma di maturità, foto, informativa privacy, marca da bollo e il secondo pagamento. La terza rata dovrà essere versata entro fine gennaio 2023.

Come prepararsi al test UniCamillus

Come prepararsi all’admission test di UniCamillus a Roma? Ecco alcuni consigli dei nostri docenti e tutor:

  • crea un programma di studio che includa tutte le materie del bando. Il programma deve essere realistico e realizzabile secondo i tuoi impegni;
  • fai tante simulazioni di test, soprattutto per quanto riguarda quelli degli anni passati. Per questo può tornarti utile il simulatore di WAU! che include centinaia di quesiti e test di medicina degli anni passati e inediti;
  • non basarti soltanto sui libri del liceo, approfondisci su più fonti, leggi le notizie di attualità e affronta questo percorso con curiosità e fiducia. Non è facile, ma se cominci a studiare per tempo, puoi farcela;
  • scegli un corso di preparazione al test medicina per le università private che ti aiuti a concentrarti solo su ciò che ti serve per superare il test. Un ottimo esempio è il corso WAU! per le università private che ti permette di acquisire un metodo di studio e di imparare grazie alla community e ai docenti e tutor preparati e professionali.

Se vuoi superare i test di ammissione hai bisogno di un corso di preparazione affidabile ed efficace, come la Summer School WAU! che, dato l’alto numero di iscritti degli anni scorsi, torna con la 7^ edizione di fila, migliorata e aggiornata in base alle novità 2022.

Con il corso estivo WAU! hai tutta la teoria e la pratica per arrivare preparat* ai test: didattica su tutte le materie, divertente e interattiva, inclusa l’anatomia in realtà virtuale; simulatore PRO, ancora più completo; tutor sempre al tuo fianco per rispondere a dubbi, domande e motivarti.

Immagine in evidenza di Olga Vunder su Pexels

Nadia Plamadeala

Nadia Plamadeala

La comunicazione non è solo il mio lavoro. È il mio mondo. Sono mediatrice interculturale, social media manager, copywriter e brand reputation manager nel settore hospitality. Inoltre, collaboro come giornalista per testate che parlano di intercultura. Le 6 lingue che parlo fluentemente mi danno una grossa mano a spaziare tra temi, settori e interessi degli utenti globali del web.

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU