Chat with us, powered by LiveChat UniCamillus medicina: guida al corso di laurea

Guida alla facoltà di medicina UniCamillus di Roma

Seguici sui social

Il tuo sogno è diventare medico? Se stai cercando notizie sugli atenei italiani in cui è attivo il corso di laurea in medicina e chirurgia, qui ti forniamo tutte le informazioni utili su UniCamillus medicina.

Nella nostra guida al corso di laurea in medicina all’UniCamillus di Roma trovi le informazioni sull’ateneo, la segreteria, i corsi, le modalità di iscrizione al test di ammissione, di immatricolazione alla facoltà, e molto altro ancora. In più, scopri com’è la vita da studente a Roma.

Università UniCamillus

L’UniCamillus, ovvero la Saint Camillus International University of Health and Medical, è una delle università private di Roma.

Si tratta di un’università medica internazionale. Infatti, l’offerta didattica di UniCamillus è incentrata esclusivamente sulle scienze mediche e sanitarie e include corsi sia in italiano che in inglese:

  • il corso di laurea in Medicina e Chirurgia in inglese;
  • il corso di laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria in italiano;
  • il corso di laurea magistrale della durata di 2 anni in Scienze della nutrizione umana in italiano;
  • i corsi di laurea triennali nelle professioni sanitarie, più esattamente Tecniche di laboratorio biomedico e Ostetricia in italiano, Fisioterapia, Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia ed Infermieristica in lingua inglese.

Inoltre, l’ateneo offre master di I e II livello, corsi di perfezionamento in aula e in modalità e-learning.

Dove si trova UniCamillus? La sede dell’Università UniCamillus è in via di Sant’Alessandro 8 a Roma ed è ospitata in un edificio prestigioso e ben organizzato.

L’ateneo è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Basta prendere la linea B della metropolitana, scendere alla fermata Ponte Mammolo e da lì aspettare gli autobus 040, 041 e 043.

Invece, chi arriva con l’auto ha più alternative in base alla direzione da cui proviene. Dato che UniCamillus si trova all’incrocio tra via di Sant’Alessandro e via Tiburtina, chi arriva dal centro di Roma deve percorrere via Tiburtina e, subito dopo il GRA, fare inversione a U e tornare indietro all’ingresso di via di Sant’Alessandro; chi arriva dal GRA deve imboccare l’uscita 12 o 13, chi proviene da Porta Pia o Montesacro deve seguire via Nomentana e infine, dalla Tangenziale bisogna percorrere la Roma-L’Aquila in direzione Firenze.

UniCamillus è un ateneo a forte vocazione internazionale. Infatti, accoglie una percentuale di studenti stranieri, di cui il 30% extra-UE, tra le più alte in Italia e in Europa. Inoltre, l’università è titolare della carta ERAPLUS_ECHE rilasciata dalla Commissione Europea che consente di prendere parte ai progetti Erasmus.

Tra i servizi per gli studenti, segnaliamo numerose convenzioni con attività commerciali, sportive, ristoranti, alberghi, locali per il tempo libero e con il trasporto pubblico.

Infine, è prevista una detrazione Irpef fino al 19% sugli importi pagati per le tasse e, per gli studenti fuori sede, anche sul canone di affitto.

Segreteria UniCamillus

Rivolgiti alla segreteria studenti UniCamillus per informazioni sulla gestione amministrativa della carriera degli studenti, ossia per immatricolazioni, iscrizioni ad anni successivi al primo, assistenza tecnica, contabilità, etc. I contatti della segreteria studenti UniCamillus sono: office@unicamillus.org e office.unicamillus@pec.it.

Invece, per avere informazioni sull’offerta formativa scrivi a relations@unicamillus.org.

UniCamillus: costi

Quanto costa la UniCamillus? Premesso che essendo un ateneo privato i costi per gli studenti UniCamillus sono molto più alti rispetto a quelli per gli studenti degli atenei pubblici, gli studenti comunitari che frequentano le lauree magistrali beneficiano di un numero considerevole di borse di studio assegnate sia per reddito che per merito.

Inoltre, è previsto un sostegno economico studiato da Intesa San Paolo: il “Fondo StudioSì”, il finanziamento a tasso zero messo a disposizione dal MUR e rivolto agli studenti che risiedono o studiano nel Mezzogiorno e che frequentano o frequenteranno gli ultimi due anni di laurea a ciclo unico, magistrale, master e scuole di specializzazione; il prestito “per Merito” rivolto a ogni studente residente in Italia in regola con il percorso di studi.

In merito ai costi di medicina a UniCamillus, la retta per l’anno accademico 2023/24 è pari a 21 mila euro divisibili in 3 rate, imposta di bollo e tassa regionale escluse. Invece, il costo di odontoiatria è di 16 mila euro all’anno.

UniCamillus medicina

La laurea in medicina in inglese UniCamillus è caratterizzata da un’offerta formativa volta a preparare medici in grado di lavorare in contesti internazionali e in Paesi in via di sviluppo. D’altronde, internazionalizzazione, missione umanitaria e medicina inclusiva sono i valori fondamentali dell’ateneo.

Anche la sede di medicina a UniCamillus si trova in via di Sant’Alessandro 8 a Roma.

Per i tirocini, l’ateneo fa riferimento all’Ospedale dei Castelli e alle strutture dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata, San Camillo-Forlanini, Sant’Eugenio, Pertini e CTO.

I posti medicina UniCamillus 2023/24 e 2024/25 sono 267 per anno accademico riservati a candidati italiani, comunitari e alle categorie di cui all’articolo 26 della legge 30 luglio 2002, n. 189 e ss.mm.ii. A questi, bisogna aggiungere quelli riservati ai candidati non comunitari residenti all’estero, 225.

Test medicina UniCamillus

Il prossimo test di medicina UniCamillus è stato modificato per uniformarsi alla riforma del test di medicina prevista nelle università statali.

Infatti, in base all’ultimo bando medicina UniCamillus, il test di medicina UniCamillus si terrà in due date, il 4 e 11 febbraio 2023 e sarà aperto agli studenti di 4^ superiore, che potranno sostenerlo anche nel 2024/25 per poi essere ammessi in graduatoria nell’anno del diploma con il miglior punteggio conseguito nei due anni.

La struttura del test medicina UniCamillus prevede 60 quiz in inglese a cui rispondere in 60 minuti, così suddivisi:

  • 15 domande di ragionamento logico e comprensione del testo;
  • 35 domande di materie scientifiche (10 di biologia, 10 di chimica, 10 di fisica, 5 di matematica);
  • 10 domande su argomenti di tipo umanitario sulla missione di UniCamillus, descritta sul sito dell’ateneo.

Dove si svolge il test UniCamillus? La modalità dei test UniCamillus è home-based, da remoto presso il domicilio o in un altro luogo scelto dal candidato.

Il numero di iscritti al test di medicina UniCamillus è sempre elevato, con centinaia di studenti provenienti da tutta Italia.

Leggi tutte le informazioni utili sul test di medicina UniCamillus

Piano di studi medicina UniCamillus

Il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia UniCamillus dura 6 anni ed è in lingua inglese.

Il corso prevede l’acquisizione di 360 CFU, di cui 60 CFU da acquisirsi tramite tirocini svolti in strutture sanitarie, mirati a far apprendere allo studente specifiche professionalità nell’ambito della medicina interna, della chirurgia generale, della pediatria, della ostetricia e ginecologia e delle specialità medico-chirurgiche.

Il tirocinio di UniCamillus è in lingua italiana perché si svolge in strutture sanitarie site a Roma e dintorni.

Il piano di studio di medicina UniCamillus al primo anno prevede i seguenti esami:

  • Chimica e introduzione alle Biochimica (Biochimica), 6 CFU
  • Biologia e Genetica (Biologia applicata e Genetica medicina), 10 CFU
  • Fisica e Statistica (Fisica applicata, Statistica medica, Informatica), 12 CFU
  • Istologia ed Embriologia (Istologia), 10 CFU
  • Anatomia umana I (Anatomia umana), 10 CFU
  • Economia e Politica sociale internazionale (Storia della medicina, Economia applicata, Filosofia morale), 7 CFU
  • Tirocinio, 5 CFU

Facoltà medicina UniCamillus: calendario didattico

Il calendario didattico di medicina all’UniCamillus è diviso in due semestri. Il primo va da fine ottobre e fine gennaio. Il secondo inizia a marzo per concludersi a fine maggio.

Per quanto riguarda gli esami, sono previsti 5 sessioni:

  • invernale (2 appelli) a febbraio;
  • straordinaria (1 appello) ad aprile;
  • estiva (2 appelli) a giugno e luglio;
  • autunnale (2 appelli) a settembre;
  • straordinaria (1 appello) a dicembre.

Gli studenti UniCamillus possono verificare orari di lezioni ed esami direttamente sul sito.

Ammissione UniCamillus medicina

Sono ammessi al test di medicina UniCamillus i candidati già in possesso di diploma di scuola secondaria superiore, coloro che stanno frequentando l’ultimo anno delle superiori o il penultimo anno.

Ma dato che il diploma è un requisito obbligatorio per l’immatricolazione, gli studenti del 4° anno delle superiori possono immatricolarsi solo nell’anno del diploma. Quindi, hanno fino a 4 possibilità per tentare il test.

Per iscriversi al test di medicina UniCamillus bisogna andare su https://unicamillus-admission.ilmiotest.it, registrarsi e seguire la procedura entro i termini previsti dal bando. Al termine, è obbligatorio pagare la quota di partecipazione al test, pari a 180 euro. La quota dà diritto a partecipare a entrambi i test del 2023. Per i test previsti nel 2024, i candidati che hanno già pagato questa quota devono versare ulteriori 70 euro.

In merito all’immatricolazione, possono immatricolarsi a UniCamillus i candidati in posizione utile in graduatoria che rientrano nei posti disponibili previsti dal bando.

Anche la procedura di immatricolazione, come quella di iscrizione al test, si svolge interamente online. I candidati devono pre-immatricolarsi nel periodo indicato nel bando. La pre-immatricolazione prevede il versamento della prima rata, che per il 2023/24 ammonta a 7 mila euro.

UniCamillus medicina: trasferimenti

Il trasferimento presso l’Università UniCamillus è possibile solo per gli anni successivi al primo ed è disciplinato da apposito bando.

Possono partecipare al bando:

  • gli studenti iscritti a medicina o odontoiatria che provengono da altre università italiane ed estere;
  • i laureati in odontoiatria che richiedono il riconoscimento della carriera pregressa;
  • studenti iscritti (o laureati) ad altri corsi di laurea provenienti da atenei italiani o esteri che hanno maturato almeno 24, 52, 90 CFU in materie convalidabili nel corso di laurea in medicina UniCamillus e che richiedono il trasferimento rispettivamente al 2°, 3° o 4° anno di medicina.

Nel caso le domande di trasferimento siano superiori al numero di posti disponibili previsti nel bando, le domande saranno esaminate da un’apposita commissione che valuterà il curriculum e procederà al riconoscimento dei crediti.

Studiare medicina all’UniCamillus

Roma ospita diverse facoltà di medicina, in università pubbliche e private. Ovviamente, UniCamillus ha un costo più elevato rispetto a La Sapienza o a Tor Vergata, entrambe pubbliche. Tieni però a mente che gli studenti hanno l’opportunità di accedere a borse di studio sia per merito che per reddito.

Tra gli aspetti meno positivi dello studiare all’Università UniCamillus ci sono anche la posizione della sede didattica, lontana dal cuore di Roma (anche se ben collegata) e il fatto di far riferimento a più strutture sanitarie che non si trovano nei pressi dell’ateneo.

Tuttavia, l’Università UniCamillus è ben strutturata, di respiro internazionale, con un’alta percentuale di studenti stranieri, e in poco tempo è diventata una realtà formativa di riferimento in Italia e all’estero.

Inoltre, studiare a Roma ha i suoi vantaggi a prescindere dall’ateneo scelto, perché si tratta di una città che offre innumerevoli attrazioni, eventi e punti di interesse.

In merito agli affitti, Roma, come Milano, è tra le città italiane più care per gli studenti. È difficile trovare una camera in affitto a Roma a meno di 300 euro e i prezzi salgono oltre le 500 euro a seconda della zona.

Pensi che la facoltà di medicina UniCamillus sia quella giusta per realizzare il tuo sogno di diventare medico? Non ti resta che studiare per superare il test di ammissione.

Sogni di superare i test di medicina, odontoiatria, veterinaria e professioni sanitarie? L’offerta WAU! comprende più tipi di corsi per ogni esigenza: con partenza mensile, intensivi, biennali, on demand.

I nostri corsi, pensati per darti la migliore preparazione per il nuovo TOLC-Medicina, includono teoria, pratica, piattaforma e-learning con simulatore.

Scopri tutti i vantaggi dei corsi WAU!: il supporto dello Student Care WAU!, l’esperienza decennale di tutor e docenti, i pagamenti dilazionati. E se non passi il test, accedi a “ammesso o ripreparato”.

Immagine in evidenza di BC Y da Pixabay

Paola Pala
Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU