Bando medicina 2020, professioni sanitarie, veterinaria: novità e analisi

bando medicina 2020

Seguici sui social

L’attesissimo bando medicina 2020 è arrivato.

Ben 10 pagine di bando medicina, professioni sanitarie e veterinaria più 5 allegati, il tutto scritto nel solito e incomprensibile linguaggio burocratico!

Non preoccuparti. Noi di WAU! sappiamo che in questi giorni sei alle prese con la maturità e hai ben altro a cui pensare. Per questo l’abbiamo letto per te.

Qua sotto trovi l’analisi del bando e le novità che devi assolutamente sapere per non commettere errori al momento dell’iscrizione, evitare brutte sorprese e prepararti al meglio.

Bando medicina 2020: le novità

Eri tra quelli che si stavano chiedendo:

Ma quando esce il bando per il test di medicina?

Una data esatta non c’è mai: nel 2019 è stato ad aprile, spesso in primavera, però nel 2016 è arrivato il 3 luglio.

Ma eccolo: il bando sui corsi ad accesso programmato per il 2020.

Il mega ritardo forse è dovuto al Corona Virus, che ha già stravolto il tuo esame di maturità, l’anno scolastico e…la tua vita.

Al di là del ritardo, il COVID-19 avrà effetti sul test di medicina 2020 perché cambierà dove farai il test. A breve ti spieghiamo tutto, no ansia!

Ma la nostra più grande preoccupazione era che cambiassero i programmi o la prova. Soprattutto per tutti quelli che si stanno preparando da mesi, come i tanti ragazze e ragazzi iscritti ai corsi WAU!.

Anche tu hai già iniziato a studiare?

Se sei in ritardo o vuoi prepararti meglio, partecipa alla 5^ edizione della Summer School WAU!.

Il 70,9% dei nostri corsisti supera la prova d’ingresso.

Quest’anno il corso sarà online ma non mancherà nulla:

  • 160 ore di pratica
  • 110 ore di didattica
  • 30 giorni di tutoraggio
  • 5 manuali ed e-learning

Approfitta della promo di giugno e aumenta le tue probabilità di passare il test di medicina, professioni sanitarie e veterinaria.

Bando medicina 2020: le novità sulla sede del test

La più grossa novità del bando medicina 2020 si trova nell’allegato 1, art. 8, punto a:

In considerazione dalla normativa di contenimento dell’epidemia da Covid-19, al fine di garantire l’applicazione delle disposizioni di natura emergenziale nonché di limitare gli spostamenti nell'ambito del territorio nazionale e regionale, ciascun candidato, a prescindere dalla sede indicata come prima preferenza di assegnazione, sostiene la prova presso la/e sede/i dell’ateneo/degli atenei disponibili nella propria provincia di residenza o, se non disponibili, nella provincia limitrofa rispetto a quella di residenza.

Cosa significa? Fino all’anno scorso se la tua prima scelta era Milano, dovevi sostenere l’esame nel capoluogo lombardo.

Quest’anno, puoi continuare a indicare come prima scelta Milano, Roma, Napoli. Ma il test lo farai nella tua provincia di residenza o nella più vicina, anche in un ateneo in cui non è attivato il corso di medicina, odontoiatria, veterinaria ma che è stato messo a disposizione per limitare gli spostamenti causa COVID-19.

Nell’allegato 4, trovi l’elenco delle università in cui devi sostenere il test in base alla tua residenza.

Es. I candidati residenti in provincia di Oristano, Sardegna, dovranno fare il test all’Università di Cagliari. Invece, quelli della provincia di Nuoro, sia a Sassari che a Cagliari.

Bando medicina 2020: novità iscrizione

L’altra novità importante riguarda il come iscriversi al test di medicina e veterinaria.

Infatti, sempre nell’allegato 1 c’è scritto:

Al momento dell’iscrizione, il candidato:

  1. deve selezionare da un apposito elenco con menù a tendina, la sede nella quale recarsi a svolgere la prova;
  2. l’elenco di cui al precedente punto 1, conterrà le sedi disponibili nell’ambito della provincia di residenza del candidato, in mancanza di esse quelle disponibili nell’ambito della provincia limitrofa rispetto a quella di residenza del candidato e/o in mancanza anche di queste ultime, la sede predeterminata in accordo con gli atenei;

Il sistema ti aiuterà a selezionare la sede corretta. Quindi non c’è da preoccuparsi. Era però importante che fossi al corrente di questa novità.

Inoltre, il test psicoattitudinale facoltativo all’atto dell’iscrizione, che nel 2019 poteva essere svolto sia per medicina e odontoiatria che per veterinaria, nel 2020 sarà riservato a medicina e odontoiatria e sarà composto da 2 sezioni invece che 3.

Bando medicina 2020: novità il giorno del test

Le novità per il giorno del test non sono tante ed erano prevedibili, sempre causa virus:

  • sia per l’accesso che durante lo svolgimento, sarà garantito il distanziamento fisico; i candidati e tutti gli altri soggetti presenti dovranno adottare misure igieniche personali e ambientali;
  • tutte le prove di ammissione, a medicina, professioni sanitarie e veterinaria, avranno inizio alle ore 12:00 (non alle 11:00 come nel 2019);
  • a fine test, dovrai inserire la scheda anagrafica nel contenitore chiuso presente nella postazione dedicata e, successivamente, recarti in un’altra postazione dedicata (nel 2019 era la postazione della commissione, nel bando 2020 invece non viene specificato), dove inserirai il modulo con le risposte in un apposito contenitore chiuso, facendo attenzione a inserire all’interno di questo contenitore il modulo a faccia in giù, rivolto verso il basso.

Bando medicina 2020: tutte le nuove date

Probabilmente già sai le date del test di medicina 2020, test professioni sanitarie e veterinaria:

  • martedì 1 settembre – veterinaria
  • giovedì 3 settembre – medicina e chirurgia e odontoiatria e protesi dentaria 
  • martedì 8 settembre – professioni sanitarie 
  • giovedì 10 settembre – medicina e chirurgia e odontoiatria e protesi dentaria in lingua inglese 

Ecco invece le nuove date per iscriversi ai corsi ad accesso programmato 2020:

  • dal 1° luglio 2020 fino alle ore 15:00 del 23 luglio 2020, giorni per iscriverti al test di ammissione;
  • 29 luglio 2020, data entro cui devi perfezionare l’iscrizione attraverso il pagamento del contributo per la partecipazione al test, come indicato dall’università in cui farai la prova;
  • 15 settembre 2020, data pubblicazione punteggi della prova di veterinaria;
  • 17 settembre 2020, data pubblicazione punteggi della prova di medicina e chirurgia, odontoiatria e protesi dentaria;
  • 25 settembre 2020, potrai prendere visione del tuo elaborato sulla pagina riservata del portale Universitaly, del punteggio e della scheda anagrafica;
  • 29 settembre 2020, verrà pubblicata la graduatoria nazionale di merito nominativa, nell’area riservata agli studenti del portale Universitaly e i nominativi di coloro che risultano Assegnati o Prenotati al corso e alla sede indicata come prima preferenza utile.

Bando medicina 2020: novità argomenti

In realtà, non ci sono cambiamenti. Il numero delle domande è rimasto invariato per ogni materia.

L’unica nota che può comunque esserti utile, è questa precisazione relativa agli argomenti di storia nei quiz di cultura generale presente nell’allegato A:

Per l’ambito storico, i quesiti possono riguardare, tra l’altro, gli aspetti caratterizzanti la storia del Novecento ed il mondo attuale (industrializzazione e società post-industriale; conquiste dei diritti fondamentali; nuovi soggetti e movimenti; Stato sociale e sua crisi; processi di globalizzazione e conflittualità del mondo globale).

Vuoi testare subito il tuo livello di preparazione in cultura generale? Prova questi 12 quiz:

12 domande di cultura generale per il test di medicina con soluzioni

bando medicina 2020 date
Tutte le novità del bando medicina 2020

Bando medicina 2020: l’analisi

Guarda il video sull’analisi del bando fatta dal co-founder di WAU! Alessandro Lai.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da WAU! | Test di Medicina (@wauniversity.it) in data:

Dopo aver letto bando e allegati e averli confrontati con quelli 2019, possiamo dirti che la vera novità è quella sulla sede. 

Sostenere il test nella provincia di residenza o in quella limitrofa potrebbe essere un vantaggio! Di sicuro sarai meno lontano da casa, non dovrai affrontare lo stress del viaggio, ti ritroverai in un contesto più familiare e probabilmente con più amici.

Inoltre, ti suggeriamo di fare ancora più attenzione all’attualità, perché i fatti avvenuti in questi mesi sono veramente eccezionali: il COVID-19 su tutti, ma anche il movimento a difesa dell’ambiente e l’Unione Europea.

Leggere il bando ti ha rassicurato oppure no? Per farti forza e soprattutto fornirti tutti gli strumenti più efficaci per superare il test, ci siamo noi di WAU!.

Infatti, nonostante il virus, anche quest’anno si terrà la nostra Summer School, straordinariamente online.

Approfitta della promo di giugno!

Se invece vuoi approfondire gli argomenti del test di medicina più importanti, cerca #pillolewau nella barra di ricerca del sito.

Oppure leggi anche:

Nomenclatura chimica: cosa devi sapere per il test di medicina

Quiz anatomia: cuore e circolazione

Immagine in evidenza di Kevin Phillips da Pixabay
Foto nel testo di Kevin Phillips da Pixabay

Paola Pala

Paola Pala

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU