Come sarà il test medicina 2023: novità

come cambia test medicina 2023

Seguici sui social

Ultimo aggiornamento 15 febbraio 2022

Ultime novità sul test di medicina 2022 e per gli anni successivi. Il 15 febbraio la Commissione Cultura alla Camera ha approvato la risoluzione che dà il via alla riforma per medicina, odontoiatria ma anche per le altre professioni sanitarie.

Per il 2022/23 è prevista l’eliminazione o la forte riduzione del numero delle domande di cultura generale. Il test di medicina cambia dal 2023/24 e diventa Tolc-Medicina. Nessuna novità sul numero chiuso mentre è previsto un aumento del 10% dei posti disponibili.

Come cambia il test di medicina dal 2023

In base al testo della risoluzione approvata dalla Commssione Cultura e alle dichiarazioni della Ministra dell’Istruzione e della Ricerca al Corriere della Sera, Cristina Messa, il test di medicina cambierà nel 2023. Le modifiche sono quelle proposte da una commissione di professori universitari istituita dalla Ministra a fine 2021.

Martedì 15 febbraio 2022 la commissione Cultura ha votato la risoluzione in cui si inserirà la successiva riforma. A seguire la Ministra firmerà il relativo decreto.

Ecco come dovrebbe cambiare il test di medicina dal 2023/24, per una sperimentazione, per poi diventare definitivo dal 2024/25:

  • il numero programmato non sarà abolito;
  • il test di medicina diventerà il test Tolc, Tolc-Medicina. Come per gli altri Tolc, l’esame si svolge nel giorno indicato dagli atenei, presso l’università, su computer. Le domande sono diverse per sessione ma il livello di difficoltà dei vari test svolti in sessioni differenti è simile;
  • sarà possibile tentare il test fin dalla 4^ superiore;
  • il test potrà esser ripetuto più volte, probabilmente due;
  • il candidato potrà poi usare il punteggio migliore per partecipare alla graduatoria nazionale. Dovrebbe essere possibile sapere subito dopo il test in che fascia ci si colloca con quel punteggio, per poter decidere se ritentarlo o meno;
  • la Ministra ha parlato di un vero e proprio percorso, con esercitazioni online, Massive open online courses (Mooc) disciplinari, corsi di preparazione preliminari gratuiti ad agosto, online per l’anno accademico 2022/23 e sia online che in presenza per gli anni successivi. Non una grande novità questa perché molte università già li organizzano;
  • materiali e informazioni da mettere a disposizione dei docenti e delle scuole superiori per aiutare le attività di orientamento degli studenti nella scelta del corso di laurea;
  • saranno introdotti test psicoattitudinali autosomministrati di autovalutazione;
  • per i posti di medicina, sempre stabiliti in base alle richieste delle regioni e del ministero della Salute, è previsto dal 2023/24 un incremento del numero delle ammissioni pari o superiore al 10% del valore attuale.

Leggi tutte le informazioni sui test Tolc: cosa sono e come funzionano.

Test medicina 2022: le ultime novità

Invece, le novità per il test di medicina 2022 dovrebbero essere queste:

  • la sezione con i quiz di cultura generale sarà ridimensionata con la riduzione o l’eliminazione totale delle domande, sostituite da quelle di ragionamento logico e ragionamento numerico. Supponiamo, dato che le domande di logica nel test di medicina sono già 10, che potrebbero aumentare. Mentre le domande di biologia, chimica, fisica e matematica sono confermate;
  • si farà più attenzione a non includere nel test delle domande del tutto incoerenti con il tipo di studi scelto;
  • gli atenei forniranno materiale online per le esercitazioni e organizzeranno corsi di preparazione online e gratuiti ad agosto, con test di autovalutazione. Come detto sopra, i corsi non sono una novità;
  • i posti medicina 2022 si dovrebbero conoscere già a fine marzo;
  • possibile, ma non ancora certo, che questi cambiamenti riguarderanno anche il test di veterinaria e professioni sanitarie.

In attesa di sapere esattamente come sarà il test nel 2023 e le novità del test 2022, che con un aumento delle domande di logica potrebbe risultare più complicato per molti, inizia a prepararti, con ancora più impegno, per gli esami di settembre.

Se vuoi superare i test di ammissione 2022 hai bisogno di un corso di preparazione affidabile ed efficace, come la Summer School WAU! che, dato l’alto numero di iscritti degli anni scorsi, torna con la 7^ edizione di fila, migliorata e aggiornata in base alle novità 2022.

Con il corso estivo WAU! hai tutta la teoria e la pratica per arrivare preparat* ai test: didattica su tutte le materie, divertente e interattiva, inclusa l’Anatomia in Realtà Virtuale; simulatore PRO, ancora più completo; tutor sempre al tuo fianco per rispondere a dubbi, domande e motivarti.

Immagine in evidenza di Shahid Abdullah da Pixabay

Paola Pala

Paola Pala

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU