Chat with us, powered by LiveChat Campus Bio-Medico medicina: guida al corso di laurea

Guida alla facoltà di medicina del Campus Bio-Medico

Seguici sui social

Il tuo sogno è diventare medico? Se stai cercando notizie sugli atenei italiani in cui è attivo il corso di laurea in medicina e chirurgia, qui ti forniamo tutte le informazioni utili su medicina al Campus Bio-Medico.

Nella nostra guida al corso di laurea in medicina all’Unicampus trovi le informazioni sull’ateneo, le segreterie, i corsi, le modalità di iscrizione al test di ammissione, di immatricolazione alla facoltà, e molto altro ancora. In più, scopri com’è la vita da studente a Roma.

Campus Bio-Medico

Il Campus Bio-Medico è nato nel 1988 da un’idea di Mons. Alvaro del Portillo, prelato dell’Opus Dei, che propose di istituire a Roma una clinica universitaria per la cura del dolore e della malattia.

Il Campus Bio-Medico di Roma inizia la sua attività nel 1993 con il corso di laurea in medicina e chirurgia e il diploma in scienze infermieristiche.

Oggi, Unicampus è una tra le più importanti università con la facoltà di medicina a Roma.

In merito al ranking del Campus Bio-Medico, nelle Classifica delle Università Italiane 2022 del Censis, il Campus si è posizionato in ultima posizione tra i piccoli atenei non statali. Tuttavia, in ambito medico sanitario, Unicampus è 2^ dopo l’Università San Raffaele e prima della Cattolica, sia per punteggio generale, 92,5 punti, che per l’indicatore “rapporti internazionali”.

Il Campus Bio-Medico include diverse strutture: il Campus, il Policlinico Universitario, il PRABB (Polo di Ricerca Avanzata in Biomedicina e Bioingegneria), il Polo della Didattica (Trapezio), il CESA (Centro per la Salute dell’Anziano) e il Centro di Radioterapia (Longoni).

L’offerta didattica di Unicampus è incentrata sulle scienze che si occupano della cura della persona, del rispetto dell’ambiente per lo sviluppo sostenibile e per la tutela della salute, oltre che della formazione di figure professionali occupate in strutture sanitarie e in alcuni settori industriali.

Al momento, il Campus ha attivi corsi di laurea triennali, tra cui in infermieristica, fisioterapia e tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia, corsi di laurea magistrale, scuole di specializzazione, dottorati, master, formazione per le aziende.

Le facoltà sono 3: Medicina e Chirurgia, Ingegneria, Scienze e Tecnologie per l’uomo e l’ambiente.

In questi anni di operatività, l’ateneo ha sviluppato un’ampia rete di relazioni internazionali, scientifiche e didattiche per promuovere la mobilità di studenti, docenti, personale sanitario e tecnico-amministrativo. Nell’ambito dei progetti Erasmus+ gli studenti possono vivere periodi di soggiorno all’esterno da un minimo di 3 a un massimo di 12 mesi.

Tra i servizi per gli studenti segnaliamo:

  • l’organizzazione di attività sportive, tra cui allenamenti, tornei, gare di calcio, vela, pallavolo, atletica e altro. Ogni anno si svolge la “Settimana Sport e Cultura” ed è anche presente l’Associazione Sportiva Dilettantistica Campus Bio-Medico;
  • tutti gli edifici dell’università sono dotati di sala ristorante aperta a studenti, personale e visitatori a prezzi agevolati;
  • l’ateneo ha attivato oltre 70 convenzioni con strutture alberghiere, punti di ristorazione ed esercizi commerciali nei pressi del campus;
  • sono presenti il laboratorio teatrale, il coro universitario e l’iniziativa “weekend sharing”, ossia appuntamenti culturali utili per conoscere Roma e per socializzare.

Segreteria Campus Bio-Medico

La segreteria studenti del Campus Bio-Medico si occupa di tutte le procedure amministrative, tra cui la gestione di test di ammissione, iscrizioni e immatricolazioni.

Rivolgiti alla segreteria studenti anche per i trasferimenti in entrata e in uscita e per le procedure di iscrizione ad anni successivi al primo.

Inoltre, la segreteria si occupa di pagamento tasse e contributi, libretti universitari e badge personali, iscrizione esami, stage, tirocini e sedute di laurea.

La segreteria studenti di medicina del Campus Bio-Medico si trova in Via Alvaro del Portillo, 21, presso il PRABB, piano 0. I contatti sono segreteriastudenti@unicampus.it e segreteria.studenti@postasicura.unicampus.it.

Gli orari per contattare la segreteria cambiano a seconda del corso di laurea:

  • per medicina e chirurgia in italiano, lunedì, martedì, giovedì e venerdì, dalle ore 9 alle 12, telefono 06 22541 9042;
  • per medicine and surgery, mercoledì e venerdì dalle ore 14 alle 16, telefono 06 22541 9074;
  • per medicine and surgery MedTech, martedì e venerdì dalle ore 9 alle 12, il mercoledì dalle ore 14 alle 16, telefono 06 22541 9197.

Tasse Campus Bio-Medico

La retta al Campus Bio-Medico include la quota annuale, divisibile in 3 rate, e la tassa regionale per il diritto allo studio pari, nel 2022, a 140 euro.

La 1^ rata va pagata all’atto dell’immatricolazione, la 2^ rata entro gennaio dell’anno successivo e la 3^ rata entro metà aprile.

Quanto costa studiare medicina al Campus Bio-Medico? L’importo cambia ogni anno in base alle decisioni prese dal Consiglio d’Amministrazione. Per il 2022/23 gli importi sono:

  • medicina e chirurgia in italiano, 13.500 euro + tassa regionale (1^ rata 6 mila euro, 2^ e 3^ rata 3.750 euro a rata);
  • medicine and surgery e MedTech, 18 mila euro + tassa regionale (1^ rata 8 mila euro, 2^ e 3^ rata 5 mila euro a rata).

Sono previste detrazioni del 20% per studenti provenienti da famiglie numerose (4 figli minori di 26 anni) e dallo stesso nucleo familiare.

Gli studenti con disabilità in base alla legge 104/92 e quelli con invalidità superiore al 66% sono esonerati sia dal contributo annuale che dalla tassa regionale.

Anche i vincitori di borse di studio sono esonerati dal versamento del contributo annuale.

Campus Bio-Medico medicina

Presso il Campus Bio-Medico sono attivi i seguenti corsi di laurea in medicina:

  • medicina e chirurgia in italiano
  • medicine and surgery
  • medicine and surgery MedTech

Il corso medicine and surgery è interamente in lingua inglese. Il corso dà molta importanza alla dimensione multietnica e globalizzante della società contemporanea, con un’apertura alla formazione specialistica internazionale.

Anche il corso medicine and surgery MedTech è in inglese. L’obiettivo del corso è quello di formare professionisti con una solida preparazione di base in ambito biologico, in grado di gestire tutte le fasi del percorso clinico ma con conoscenze e competenze di tipo ingegneristico e metodologico.

Infatti, ulteriori competenze possono essere acquisite con un percorso aggiuntivo e complementare di 30 CFU erogati nel corso di laurea in Biomedical Engineering. 

La sede di medicina Unicampus è Via Álvaro del Portillo 21, in zona Trigoria a Roma. L’ospedale del Campus Bio-Medico è il Policlinico che si trova nei pressi del Campus, in Via Álvaro del Portillo, 200.

Per raggiungere il Campus Bio-Medico ci sono più modi:

  • dall’aeroporto di Ciampino, in taxi o con l’autobus Atac/Cotral fino alla stazione Termini, poi in metro B fino a Laurentina e infine con la linea 72 dell’autobus;
  • dall’aeroporto di Fiumicino, in taxi o con il Leonardo Express fino alla stazione Termini, poi in metro B fino a Laurentina e infine con l’autobus 72;
  • in auto, bisogna prendere l’uscita 25 Laurentina in direzione Ardea.

La biblioteca di medicina dell’ateneo, con oltre 23mila volumi, è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 21 e il sabato dalle ore 8,30 alle 14. Per info, chiama lo 06.22541.9050/9051/9052/8060 o scrivi a biblioteca@unicampus.it.

I posti medicina Campus Biomedico 2023 (destinati a cittadini italiani e comunitari ovunque residenti e cittadini extra-Ue regolarmente soggiornanti in Italia) sono:

  • 140 per medicina in italiano;
  • 60 per medicine and surgery;
  • 40 posti per medicine and surgery MedTech.

Campus Bio-Medico test medicina

I bandi medicina 2023/2024 presentano alcune importanti novità. Infatti, il test potrà essere sostenuto anche dagli iscritti al penultimo anno delle superiori. 

Le date del test medicina 2023 del Campus Bio-Medico sono:

  • 17 marzo per il test di medicina in italiano. Il test è una prova scritta in presenza a Roma;
  • 16 marzo per medicine and surgery e MedTech, per cittadini UE. Il test è una prova scritta in inglese a Roma;
  • 27 febbraio medicine and surgery e MedTech per cittadini extra-UE. Il test è una prova scritta in inglese a distanza con sorveglianza da remoto.

Le domande del test di medicina del Campus Bio-Medico sono 80, a cui rispondere in 1 ora e 50 minuti, così divise:

  • 50 quiz di logica
  • 10 quiz di biologia
  • 10 quiz di chimica
  • 10 quiz di matematica e fisica

Il test per medicine and surgery e MedTech è uguale ma in inglese.

Per tutte le informazioni sul test di medicina in italiano all’Unicampus clicca qua, invece per il test di medicina in inglese e MedTech qua.

Piano di studi Campus Biomedico medicina

Il corso di laurea in medicina in italiano dura 6 anni, come quelli in inglese. Il primo triennio è incentrato sulla formazione di base e preclinica (biologia, genetica, chimica biologica, istologia, anatomia umana, fisiologia umana, fisiopatologia). A partire dal terzo anno gli studenti iniziano un percorso formativo focalizzato sulle materie cliniche e un tirocinio presso il Policlinico e altre strutture territoriali.

Il corso in medicine and surgery è diviso in 12 semestri. Nel primo biennio si svolgono due grandi corsi incentrati sulla formazione di base e preclinica mentre dal terzo anno inizia la clinical practice. Durante il sesto anno gli studenti sono completamente coinvolti nell’attività clinica.

Ecco i piani di studio relativi al primo anno, distinti per corso di laurea.

Piano di studi medicina in italiano al primo anno

  • Fisica, 3 CFU
  • Chimica e Propedeutica biochimica, 7 CFU
  • Statistica, 6 CFU
  • Biologia e Genetica, 12 CFU
  • Istologia ed Embriologia, 7 CFU
  • Fondamenti di antropologia e di etica, 5 CFU
  • Introduzione alla medicina (idoneità), 5 CFU
  • Anatomia umana (idoneità), 4 CFU
  • Fisiologia umana (idoneità), 3 CFU
  • Inglese generale (idoneità), 4 CFU
  • Didattica elettiva, 4 CFU

Piano di studi medicine and surgery al primo anno

  • Fundamentals of basic science 1, 14 CFU
  • Fundamentals of medicine 1, 6 CFU
  • Fundamentals of basic science 2, 20 CFU
  • Fundamentals of medicine 2, 5 CFU
  • Medical statistics and Epidemiology, 5 CFU
  • Italian/English language, 4 CFU

Piano di studi MedTech al primo anno

  • Biology, 9 CFU
  • General physics I, 7 CFU
  • Chemistry, 7 CFU
  • General physics II, 5 CFU
  • Mathematics, 10 CFU
  • Computer science, 5 CFU
  • Medical humanities 1, 4 CFU
  • Basic life sciences 1, 11 CFU
  • Language, 4 CFU

Calendario didattico medicina Campus Bio-Medico

Se diventerai uno studente di medicina del Campus Bio-Medico, sul sito dell’ateneo troverai tutte le informazioni sull’orario delle lezioni e gli appelli d’esame.

Ammissioni a medicina Campus Bio-Medico

Per l’iscrizione al test di medicina del Campus Bio-Medico collegati alla pagina web del concorso sul sito dell’ateneo. A seguire registrati sul portale per ottenere le credenziali personali d’accesso, clicca su “iscriviti” e poi su “nuova registrazione”.

Nella tua area riservata, troverai la domanda da compilare online inserendo le informazioni richieste e i documenti. Quindi, procedi al pagamento della quota di iscrizione al test, pari a 170 euro. Quindi, carica la ricevuta di pagamento e gli altri documenti sul portale. Infine, chiudi la domanda.

Il punteggio minimo per essere ammessi in graduatoria è di 16 punti su 80.

Possono immatricolarsi a medicina Campus Bio-Medico i candidati idonei che rientrano nei posti disponibili. Per immatricolarsi bisogna seguire la procedura online per creare le credenziali studente sul portale informatico di ateneo. Quindi, paga la prima rata e infine, invia la relativa ricevuta alla segreteria, via fax o via PEC.

Trasferimento al Campus Bio-Medico medicina

La procedura di trasferimento presso il Campus Bio-Medico è disciplinata da appositi bandi.

Possono parteciparvi:

  • gli iscritti al corso di laurea in medicina in Italia o all’estero;
  • gli studenti iscritti a un altro corso di studio;
  • i laureati provenienti da un altro corso di studio.

La partecipazione è subordinata alla verifica dei programmi di studio. Per il trasferimento al II anno di corso servono minimo 35 CFU mentre per il trasferimento al III anno servono 80 CFU.

Per candidarsi, dopo la pubblicazione del bando e in base alla scadenza in esso riportata, bisogna presentare la domanda online e pagare l’importo richiesto.

Studiare medicina al Campus Bio-Medico di Roma

Com’è studiare medicina al Campus Bio-Medico? Studiare medicina all’Unicampus ha alcuni vantaggi. Unicampus è un ateneo internazionale dotato di strutture nuove e all’avanguardia, con oltre 3 mila mq dedicati alla ricerca.

Inoltre, il campus e il Policlinico sono vicini tra loro, immersi in un’ampia area verde. Si tratta di una grande comodità perché permette agli studenti di limitare gli spostamenti in auto o con i mezzi.

Anche il rapporto docenti/studenti è ottimo, 1 a 14. Tutti i docenti svolgono attività didattica tutoriale.

A fronte di questi punti di forza, devi considerare l’aspetto economico. Sia perché la retta annuale Unicampus è decisamente alta, dato che si tratta di un ateneo privato. Sia perché Roma è molto più cara di altre città dove è presente la facoltà di medicina. In particolare, gli affitti a Roma sono elevati, da 300 a oltre 500 euro per una stanza singola.

Pensi che la facoltà di medicina del Campus Bio-Medico sia quella giusta per realizzare il tuo sogno di diventare medico? Non ti resta che studiare per superare il test di ammissione.

Sogni di superare i test di medicina, odontoiatria, veterinaria e professioni sanitarie? L’offerta WAU! comprende più tipi di corsi per ogni esigenza: con partenza mensile, intensivi, biennali, on demand.

I nostri corsi, pensati per darti la migliore preparazione per il nuovo TOLC-Medicina, includono teoria, pratica, piattaforma e-learning con simulatore.

Scopri tutti i vantaggi dei corsi WAU!: il supporto dello Student Care WAU!, l’esperienza decennale di tutor e docenti, i pagamenti dilazionati. E se non passi il test, accedi a “ammesso o ripreparato”.

Immagine in evidenza di Myriams-Fotos da Pixabay

Paola Pala
Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU