Chat with us, powered by LiveChat Come prepararsi al test di medicina 2023: argomenti e consigli

Come prepararsi al test di medicina 2023: cosa e come studiare

Seguici sui social

Come prepararsi al test di medicina è una domanda che si pongono molti candidati perché data la difficoltà e la modalità di svolgimento della prova è normale avere dubbi su cosa e come studiare.

In più, il test medicina 2023 sarà diverso rispetto a quelli che l’hanno preceduto perché diventa TOLC-Medicina.

In questo articolo trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno sulla preparazione al TOLC-Medicina: struttura del test, argomenti per materia, consigli su quando e come iniziare a studiare. In più libri, corsi e simulazioni utili per prepararti.

Test medicina 2023: domande

Come scritto nel bando medicina 2023, il test di medicina 2023 sarà come un test TOLC, più esattamente TOLC-MED.

La struttura del test medicina 2023 prevede 50 items, quiz, divisi in 4 sezioni. La durata del test medicina è di 90 minuti.

Per ogni sezione è previsto un tempo determinato. Completata una sezione non sarà più possibile tornare indietro per rivedere le risposte date.

Ecco quali sono le domande del test di medicina 2023:

  • 7 quiz di comprensione testo, conoscenze acquisite negli studi – 15 minuti
  • 15 quiz di biologia – 25 minuti
  • 15 quiz di chimica e fisica – 25 minuti
  • 13 quiz di matematica e ragionamento – 25 minuti

Il punteggio della prova, detto punteggio equalizzato, è pari alla somma del punteggio conseguito dal candidato con le risposte fornite ai quesiti, punteggio non equalizzato, e il coefficiente di equalizzazione della prova, un numero che misura la difficoltà delle domande.

Il punteggio non equalizzato viene attribuito così:

  • 1 punto per ogni risposta esatta;
  • -0,25 punti per ogni risposta errata;
  • 0 punti per ogni risposta omessa.

Per ulteriori informazioni su punteggio, iscrizione, graduatoria, vai all’articolo dedicato al bando medicina 2023.

Cosa studiare per il test di medicina

Tra le novità più importanti del TOLC-Medicina 2023 c’è il fatto che fisica è stata accorpata a chimica mentre logica (chiamata ragionamento) a matematica.

Invece, in merito agli argomenti del test medicina, il programma del TOLC-Medicina è quasi identico al programma test medicina 2022, ad eccezione di qualche argomento in più oppure meglio dettagliato.

Il programma completo dei test è elencato, diviso per materia, nell’allegato al bando ed è basato su quello svolto alla scuola superiore. Tuttavia, raramente il programma delle scuole superiori viene completato o trattato in modo tale da preparare i ragazzi al test di medicina.

Programma di cultura generale

La sezione denominata Competenze di lettura e conoscenze acquisite negli studi include 7 domande a cui rispondere in 15 minuti. Il programma è identico a quello previsto per il test di medicina 2022.

Le domande sono sotto forma di brevi testi di saggistica scientifica o di narrativa classica e contemporanea, oppure da brevi testi di attualità pubblicati in quotidiani e in riviste generaliste o specializzate.

Al candidato viene richiesto di:

  • comprendere in contesti reali il lessico astratto, non comune o specialistico;
  • individuare i fenomeni di coesione e coerenza testuale;
  • estrarre e inferire dal testo le specificità informative.

Inoltre, vengono verificate le competenze acquisite negli studi e le conoscenze di cultura generale o di 2 argomenti oggetto del dibattito pubblico contemporaneo.

Programma di biologia

La sezione di biologia del TOLC-Medicina prevede 15 domande e 25 minuti per rispondere. Il programma di biologia del TOLC-MED è uguale al programma del test medicina 2022 con i soli inserimenti di “Ecologia” e “Prime fasi dello sviluppo dell’uovo fecondato (segmentazione e gastrulazione)” all’interno dell’argomento “Ciclo cellulare e riproduzione cellulare: mitosi e meiosi – corredo cromosomico e mappe cromosomiche”.

Come prepararsi ai quiz di biologia? Il programma è sempre ampio. Per rispondere a quesiti devi conoscere molto bene la teoria, che include genetica, anatomia, fisiologia e persino bioenergetica e biotecnologie. Ma devi anche saper rispondere ai quiz. Pertanto, ti suggeriamo di studiare ogni argomento alternando teoria e pratica.

Per studiare più in fretta e meglio usa video, immagini e le nuove tecnologie, come la realtà virtuale dei corsi WAU!.

Programma di chimica e fisica

La sezione di chimica e fisica, come quella di biologia, è formata da 15 domande e il tempo per rispondere è sempre di 25 minuti.

Tra gli argomenti di chimica è stata aggiunta “Chimica applicata”. In fisica è stata inserito l’argomento “Ottica”.

Come studiare chimica per il test di ammissione 2023? Il programma di chimica è vasto, dato che va dalle proprietà della materia alla struttura dell’atomo, dalle reazioni chimiche alla chimica organica.

Per comprendere e ricordare così tanti concetti sfrutta schemi, usa formulari, realizza un glossario con i termini che non conosci e fai tante esercitazioni.

Invece, le domande di fisica vertono tra l’altro su termodinamica, elettrostatica e circuiti, cinematica, grandezze, unità di misura. Per rispondere correttamente è fondamentale esercitarsi nella risoluzione dei problemi.

Programma di matematica e ragionamento

Nella sezione di matematica ci sono anche i quiz di ragionamento per un totale di 13 domande a cui rispondere in 25 minuti.

Dal programma di matematica del test medicina 2023 sono state eliminate ellissi e iperbole. In merito a logica, il programma è stato esplicitato nel dettaglio e prevede quesiti su comprendere e rappresentare, argomentare, modellizzare e risolvere problemi.

Il segreto per rispondere nel modo giusto alle domande di matematica e logica è studiare le formule, esercitarsi con tanti quiz, abituarsi a non usare la calcolatrice, imparare ad applicare i vari metodi di risoluzione dei quiz di logica.

Per conoscere nel dettaglio il programma del test medicina 2023 vai all’approfondimento su tutti gli argomenti del TOLC-Medicina.

Quando iniziare a studiare per il test di medicina

Quando tempo ci vuole per prepararsi al test di medicina? Negli ultimi anni il test di medicina si è sempre svolto a settembre. Ma dal 2023 tutto cambia e ci saranno due sessioni, ad aprile e luglio, aperte anche a candidati di 4^ superiore.

Pertanto, per il 2023 e 2024, ancor di più rispetto agli anni passati, è importante iniziare a studiare il prima possibile in modo di arrivare preparati già alla prima sessione. La scelta ideale è cominciare a prepararsi dalla quarta superiore.

Tuttavia, ci sono candidati che riescono a superare il test di ammissione a medicina anche con una preparazione di pochi mesi. In questi casi, il segreto è il metodo di studio e il giusto bilanciamento tra teoria ed esercizi.

Quante ore al giorno studiare per il test di medicina? Non esiste un numero magico. Di certo, non tutto il giorno, per evitare di stressarsi e arrivare esausti al test. Piuttosto, fai un programma di studio che includa pause e giornate libere.

Come prepararsi al test di medicina in un mese? Missione difficile, ma non impossibile. Puoi farcela scegliendo libri e corsi intensivi completi e ben strutturati. I corsi WAU! ti aiutano a mantenere l’attenzione sugli argomenti indispensabili, ti preparano con centinaia di quiz e simulazioni e ti offrono l’aiuto e l’esperienza dei nostri tutor e docenti.

Come prepararsi al test di medicina: consigli

Come organizzare lo studio per il test di medicina? Ecco i più efficaci consigli su come studiare per il test di medicina:

  • consulta e stampa il syllabus sul TOLC-MED dal sito CISIA o l’allegato al bando 2023 per avere sempre davanti agli occhi tutti gli argomenti;
  • affronta un argomento per volta;
  • non iniziare dalla materia per te più difficile, ma non lasciarla per ultima;
  • affianca sempre la pratica alla teoria;
  • esercitati con le simulazioni per abituarti alla modalità reale dell’esame;
  • nelle ultime settimane, partecipa a simulazioni collettive.

Dove studiare per il test di medicina 2023? Per passare i test non bisogna usare solo i libri tradizionali, incentrati sulla teoria. Non dimenticare che per superare la prova non basta studiare i concetti ma è fondamentale fare esercitazioni, abituarsi alla modalità dell’esame e imparare a gestire il tempo a disposizione e l’ansia.

Leggi cosa serve per avere la giusta preparazione per il test di medicina:

  • iscriviti all’area esercitazioni del CISIA in cui trovi test con quesiti commentati e risolti, materiali per le esercitazioni, esempi, TOLC degli anni scorsi, MOOC, i risultati delle prove di posizionamento per l’autovalutazione;
  • libri per il test di medicina, manuali pensati appositamente per questo tipo di esame d’ammissione che includono solo il programma effettivo del test, esercizi commentati, immagini ed esempi. Vai ai libri di preparazione per i test Simone WAU!;
  • simulazioni test medicina ed esercitazioni. Più ne fai, più arriverai preparato il giorno della prova. Fai subito la simulazione del test;
  • corsi per i test di ammissione 2023, che comprendono libri, simulazioni, quiz, durante i quali i docenti insegnano il metodo efficace, con il prezioso supporto dei tutor. Scopri le tante tipologie di corsi di preparazione per il test di medicina WAU, a partenza mensile, biennali, intensivi, etc.

Per avere i migliori consigli su come studiare, guarda il webinar WAU su come prepararsi alla prima sessione del TOLC-MED.

Sogni di superare i test di medicina, odontoiatria, veterinaria e professioni sanitarie? L’offerta WAU! comprende più tipi di corsi per ogni esigenza: con partenza mensile, intensivi, biennali, on demand.

I nostri corsi, pensati per darti la migliore preparazione per il nuovo TOLC-Medicina, includono teoria, pratica, piattaforma e-learning con simulatore.

Scopri tutti i vantaggi dei corsi WAU!: il supporto dello Student Care WAU!, l’esperienza decennale di tutor e docenti, i pagamenti dilazionati. E se non passi il test, accedi a “ammesso o ripreparato”.

Immagine nel testo di Anastasiya Gepp da Pexels

Paola Pala
Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU