Chat with us, powered by LiveChat

Come superare il test di medicina: il metodo WAU!

Come-superare-test-medicina-Metodo-Wau

Sono passati mesi da quando hai iniziato a prepararti per il tuo obiettivo e ora ti stai chiedendo sempre più intensamente come superare il test di medicina, quale trucco, quale tecnica puoi imparare ancora per assicurarti il risultato! 

Beh ti dobbiamo confessare che non c’è nessun trucco, solo tanta tanta preparazione ed esercizio ma in questo articolo ti vogliamo svelare il “il Metodo WAU!”. Se ti eserciterai con costanza avrai un sicuro asso nella manica quando sarai seduto di fronte al test! 

 

Come superare il test di medicina con le Tre Fasi.

Prima di tutto, nessuna ansia!
Se hai studiato, svolto i quiz, consolidato le tue conoscenze allora sei pronto per affrontare le simulazioni secondo il Metodo WAU!. Non ci sono magie da conoscere per sapere come superare il test di medicina, bisogna fare solo fare tanta, tanta pratica. 

Avrai 100 minuti per rispondere a 60 quiz e in quel momento potranno sembrarti sia un’eternità che il tempo di un respiro. Non importa, quello che conta è superare il test nel migliore dei modi. Le simulazioni che mettiamo a disposizione sono uno strumento potentissimo che ti renderanno in grado di affrontare il momento cruciale con uno stato d’animo ideale. 

Ti abbiamo già parlato della strategia con cui affrontare la tua preparazione, oggi vogliamo svelarti il nostro metodo in tre fasi per esercitarti nelle simulazioni del test e arrivare al giorno del test vero e proprio con un metodo che ti permetterà di essere concentrato e focalizzato. 

Ti consigliamo di svolgere almeno ogni tre giorni una delle simulazioni WAU! per imparare a non dare il tuo massimo solo nella prima parte della prova per poi lasciarti andare e accumulare errori a causa di poca concentrazione, ansia e paura di non avere “abbastanza tempo”!

Il Tempo dipende da te, dalla tua preparazione e da come ti sei addestrato a gestirlo! 

 

L’ attacco. 

Il timer è partito, è il momento culminante di tutti i mesi di preparazione, rinunce, sogni e paure. Se ti sei esercitato a dovere con i nostri quiz dovresti sapere bene come superare il test di medicina e riconoscere agilmente le “domande trabocchetto”. 

Devi leggere rapidamente tutte le domande, valutare se conosci l’argomento e solo in quel caso leggere anche le risposte. Rispondi solo a quelle per te semplici, quelle su cui metteresti una crocetta anche a occhi chiusi. Punta direttamente ai quesiti delle materie in cui sei più ferrato.

Lo scopo in fase di Attacco è riuscire a individuare tramite una lettura veloce, e dunque che non richiede ragionamenti complessi, se l’argomento per te è facile e puoi “eliminarlo” subito. 

Non devi impiegare troppo tempo nella valutazione, se impieghi troppo significa che non si tratta di una domanda semplice per te, passa alla prossima.

Rispondi solo se sei assolutamente sicuro della risposta! 

La fase d’Attacco è “il tuo momento di gloria”, quello in cui accumuli il punteggio positivo, in questa fase non deve esserci esitazione, ansia, paura di sbagliare. Devi attaccare, è la tua battaglia al massimo delle capacità ed energie! 

Durante la lettura veloce ti potrebbe capitare di incappare in quesiti che ti sembrano facili ma che richiedono un livello di attenzione maggiore, in quel caso evidenziali e lasciali per la seconda fase! 

Mentre se trovi parole e termini a te sconosciuti rimanda il quesito per l’ultima fase! 

La fase di attacco non deve durare più di 10 minuti, è fondamentale che tu ti addestri a completarla in questo arco di tempo. 

 

Il centrocampo.

Hai concluso l’Attacco? 

Bene adesso puoi dedicare 25 minuti per la seconda fase. Riprendi tutti i quiz fattibili ma per i quali sentivi ci fosse la necessità di ragionare di più, leggere testi lunghi o fare calcoli con concentrazione. 

Secondo la nostra esperienza nella fase di Centrocampo dovresti riuscire a rispondere ad una ventina di quesiti, ma ricorda di rispondere solo a quelli di cui sei sicuro al 100%. 

Dopo la seconda fase dovresti aver risposto a circa 35/40 quiz, e se hai risposto correttamente hai già totalizzato 50/60 punti!

 

La difesa.

Siamo arrivati in conclusione, ma che succede a questo punto? Hai ancora ben 65 minuti! Non male eh! 🙂

Vuoi sapere come superare il test di medicina arrivati a questo punto?
Non devi assolutamente permettere che l’adrenalina ti faccia dare risposte azzardate, oppure all’ansia di paralizzarti di fronte a un ultimo quesito.

 Devi rimanere ancora focalizzato, concentrato per: 

  • ricontrollare solamente i quiz in cui hai eseguito dei calcoli e verificare se hai risposto correttamente; 
  • riprendere tutti i quiz in cui non ti sei sentito abbastanza sicuro da poter rispondere nelle prime due fasi, respira, sapendo di essere già a buon punto con tutta probabilità molti di essi ti saranno più chiari;
  • ricordati la regola di rispondere solo se sei certo al 100% della risposta, se sei sicuro di aver già raggiunto il punteggio minimo piuttosto che rischiare di fare un errore è meglio fermarsi e aspettare la fine.

Perché si chiama la fase di Difesa? 

Perché devi “consolidare la posizione presa”, sia dalla smania di cambiare idea mille volte sia dal desiderio di azzardare risposte senza esserne certo. Devi fidarti della tua valutazione quando hai deciso che su alcuni quesiti non conoscevi la risposta, devi resistere alla tentazione di  “tentarla”, non c’è nulla da tentare la risposta o la sai o non la sai. Se sbagli anche solo 4 quesiti si tratta 1.6 punti in meno, circa 2000 posti in graduatoria, potresti rischiare di essere escluso per aver “tentato” una risposta. 

C’è un ma, se credi di non aver raggiunto il punteggio minimo allora puoi ragionare su alcuni quiz per te difficili, ma devi essere consapevole del rischio che stai correndo. Sei stressato, stanco, la concentrazione inizia ad essere più difficile da sostenere, le decisioni prese hanno iniziato a erodere la tua lucidità e capacità di valutazione. 

Il test di medicina dura 100 minuti, ma non avrai mai 100 minuti di piena concentrazione e focus, a un certo punto nell’aula la tensione si potrà percepire sulla pelle, inizierà ad esserci sempre più confusione e agitazione. Tu devi aver raggiunto il picco di concentrazione, e totalizzato praticamente la maggior parte del tuo punteggio, all’inizio quando c’era ancora calma e focus! 

Inoltre considera che nonostante ti sia allenato tanto e duramente, potresti far durare le fasi di Attacco e Centrocampo più dei tempi indicati, non colpevolizzarti e non cedere all’ansia, piuttosto tienilo in conto e considera la fase di Difesa come un ultimo slot di tempo in cui il test è praticamente già concluso, in modo da avere tempo extra per le decisioni finali.

Se hai trovato utili questi consigli e vuoi conoscere tutto “il Metodo Wau” per superare il test di medicina registrati alla piattaforma WAU!, scarica la guida la metodo di studio e usufruisci dei servizi gratuiti!

 

Conclusioni. 

Bene ecco come superare il test di medicina:

  • Fase di Attacco: pieno di energia attacca le materie e i quesiti di cui sei assolutamente certo;
  • Fase di Centrocampo: procedi, hai ancora focus e concentrazione e ora devi affrontare le domande più lunghe, i ragionamenti più intricati;
  • Fase di Difesa: resisti, ora sei stanco, preoccupato, forse inizi ad avvertire ansia e la concentrazione perde colpi, ti senti insicuro. Non tornare sui tuoi passi ora, quello che è fatto è fatto, e non rischiare piuttosto fermati. 

Per riuscire a padroneggiare queste fasi è necessario fare tanto esercizio, anche tutti i giorni per 2/3 settimane! La nostra piattaforma è pensata esattamente per farti esercitare  quanto vuoi, non solo nei quiz ma anche nelle simulazioni!

 

Ricorda che senza preparazione non c’è metodo che tenga, sia che tu voglia studiare da solo  o che tu voglia seguire un corso online o in presenza , sii pronto a dare il massimo per vivere il tuo sogno!  

Noi ti diamo appuntamento al prossimo articolo, 

A presto! 

 

Leggi anche:

Essere medico: come capire se hai davvero la vocazione

Studiare medicina: guida per superare il test

 

Antonella Sanna

Antonella Sanna

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU

Entra in WAU!

500 quiz inediti e commentati classificati per materia, argomento e livello di difficoltà + 500 quiz ministeriali. Tutto ciò che ti serve per prepararti al Test di Ammissione.

Cosa aspetti? Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato.