Chat with us, powered by LiveChat Medicina Messina: guida alla facoltà

Guida alla facoltà di medicina di Messina

medicina Messina

Seguici sui social

Il tuo sogno è diventare medico? Se stai cercando notizie sugli atenei italiani in cui è attivo il corso di laurea in medicina e chirurgia, qui ti forniamo tutte le informazioni utili su medicina a Messina.

Nella nostra guida al corso di laurea in medicina dell’Università degli studi di Messina trovi le informazioni sull’ateneo, le segreterie, i corsi, le modalità di iscrizione al test di ammissione, di immatricolazione alla facoltà, e molto altro ancora. In più, scopri com’è la vita da studente a Messina.

Università di Messina

L’Università di Messina è un ateneo che vanta una storia lunga e complicata. Infatti, le sue origini risalgono al 1548 quando il pontefice Paolo III istituì proprio in questa città siciliana la prima Università collegiata gesuitica in Europa. Nel 1678, l’Ateneo fu chiuso a causa della rivolta antispagnola per poi essere rifondato nel 1838 dal re Ferdinando II. Tra i nomi illustri collegati all’Università degli studi di Messina ci sono anche Giovanni Pascoli e Gaetano Salvemini.

Oggi, l’ateneo è organizzato in più poli distribuiti in tutta la città:

  • il centro di Messina è sede delle facoltà di Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche e Scienze della Formazione;
  • nella zona sud della città si trova il Policlinico Universitario, tra le sedi della facoltà di Medicina e Chirurgia;
  • a nord ci sono il Polo Papardo, con le facoltà di Ingegneria e di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali e il Polo Annunziata, sede di Lettere e Filosofia, Medicina Veterinaria e Farmacia.

L’offerta didattica di Unime è molto ampia e include: corsi di laurea triennali, specialistici, a ciclo unico e formazione post-laurea.

Per quanto riguarda il ranking dell’Università di Messina, nel 2021 l’ateneo si è aggiudicato l’85^ posizione al mondo per l’“Obiettivo 3 Salute e benessere” nella classifica del THE Impact e ha confermato la sua posizione nella fascia 501-600 del ranking di Times Higher Education – World University Rankings 2022 su oltre 1.662 università pubblicate. Inoltre, Unime è 25^ tra le 52 università italiane presenti in classifica.

Tra i servizi per studenti segnaliamo la Cittadella Universitaria Sportiva, che si trova anch’essa a nord della città presso il Polo Annunziata. La Cittadella è attrezzata con palestra, campi di calcio, tennis, basket, volley e baseball.

Proprio perché l’ateneo ha più campus sparsi per la città, sono previste agevolazioni per i mezzi pubblici e servizi di trasporto dedicati.

Inoltre, Unime offre il servizio di supporto agli studenti fuori sede, tramite un apposito ufficio che fornisce tante informazioni pratiche, incluse quelle sugli alloggi e il servizio di Tutorato Specializzato rivolto agli studenti disabili.

Infine, per quanto riguarda l’Erasmus, l’università ha attivato numerosi accordi di cooperazione con università, istituzioni e centri di ricerca di altri paesi. Per avere più informazioni, puoi rivolgerti all’Unità operativa mobilità Erasmus che gestisce gli studenti in ingresso e in uscita. I contatti sono: erasmus@unime.it, telefono 090-676 8532/8541. L’orario di ricevimento è il lunedì e il giovedì dalle h. 9 alle 13, il mercoledì dalle h. 15 alle 16. Qui puoi trovare più informazioni sull’Erasmus all’Università di Messina.

Università di Messina: segreteria

Presso Unime ci sono più segreterie studenti, divise per dipartimento. Ogni segreteria si occupa della gestione delle carriere degli studenti iscritti o che desiderano immatricolarsi in uno dei corsi di studio attivati nel relativo dipartimento.

Le segreterie studenti di Unime sono telematiche e offrono supporto anche tramite la piattaforma Microsoft Teams.

Tuttavia, per i casi urgenti o risolvibili solo allo sportello, è previsto il ricevimento di persona dietro appuntamento.

L’indirizzo della segreteria di medicina di Messina è Palazzo Mariani, in Piazza Antonello. Per contattarla ci sono 3 modalità:

  • il ricevimento telefonico allo 090 6767108 dal lunedì al venerdì dalle h. 11 alle 13;
  • su appuntamento in ufficio il lunedì, mercoledì e venerdì h. 8,30 – 12,30 e il martedì e giovedì h. 14,30 – 16;
  • l’email uop1medsanvet@unime.it.

UNIME costi e agevolazioni

I costi per gli studenti all’Università di Messina includono:

  • la tassa regionale per il diritto allo studio di 140 euro;
  • l’imposta di bollo di 16 euro;
  • il contributo onnicomprensivo annuale.

La tassa regionale e l’imposta di bollo rappresentano la quota fissa uguale per tutti gli studenti. Sono esonerati dal versamento della tassa regionale solo:

  • gli studenti vincitori o idonei nella graduatoria delle borse di studio ERSU;
  • i beneficiari della legge n. 104 del 5 febbraio 1992;
  • gli studenti con invalidità non inferiore al 66%;
  • le ragazze madri con figli con meno di cinque anni;
  • i titolari di assegno di studio erogato ai sensi della legge regionale 24 agosto 1993 n. 19;
  • gli studenti che prestano servizio militare o sostitutivo.

Invece, il contributo onnicomprensivo annuale è la parte del costo variabile e dipende: dal Valore ISEE Università, dalla regolarità degli anni di iscrizione all’università, dal numero di crediti conseguiti. Per beneficiare delle riduzioni sul contributo annuale bisogna presentare l’ISEE-U.

Tra gli esoneri totali per merito e reddito previsti per studenti regolarmente iscritti c’è quello per i ragazzi e le ragazze che appartengono a un nucleo familiare con ISEE-U inferiore o uguale a 22 mila euro, soglia estesa dall’ateneo a 24 mila euro anche per il 2021/22. Mentre è previsto l’esonero parziale per reddito per gli studenti appartenenti a un nucleo familiare con ISEE-U compreso tra 22.001,00 € e 30 mila euro.

Per tutti i dettagli su costi ed esoneri scarica il manifesto sulla contribuzione studentesca dal sito dell’ateneo.

Medicina Messina

Presso l’Università di Messina sono attivi 3 corsi di laurea in medicina.

Innanzitutto, il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia. La sede principale di medicina Messina si trova presso il Polo Papardo, in Viale Ferdinando Stagno d’Alcontres 31.

L’altra sede è quella del Polo Annunziata in Viale Palatucci snc.

Per raggiungere il polo di Papardo è disponibile la navetta gratuita con capolinea TRAM Annunziata e l’autobus ATM Messina.

Inoltre, a partire dall’anno accademico 2022/23 sarà attivo il corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia a indirizzo Biotecnologico, MedBioTec. L’obiettivo del corso è di integrare la classica formazione dei medici chirurghi con conoscenze in ambito biotecnologico-ingegneristico e digitale.

Le aule didattiche del corso sono quelle del Dipartimento di Scienze Chimiche, Biologiche, Farmaceutiche ed Ambientali, dotate di sistemi audiovisivi e rete wi-fi. il corso dispone anche di 5 aule informatiche con 125 postazioni.

Inoltre, è previsto l’utilizzo dei laboratori informatici del Dipartimento di Ingegneria per consentire agli studenti di studiare e approfondire le tecniche di acquisizione, immagazzinamento ed analisi dei dati e le conoscenze di base per l’utilizzo di algoritmi intelligenti.

Infine, il corso di medicina in inglese Unime, Medicine and Surgery of the University of Messina. Le attività si svolgono presso l’ospedale “G. Martino”, nella zona sud della città.

I posti per medicina a Messina 2021 sono stati 331 per candidati UE e non-UE residenti in Italia e 15 per candidati non-UE residenti all’estero. Mentre, i posti disponibili per medicina in inglese 2021 sono stati 45.

Scopri quali sono gli altri atenei italiani ad offrire il corso di laurea in medicina a indirizzo tecnologico.

Test ammissione medicina Messina

Anche il test di medicina a Messina è nazionale, uguale per tutti i candidati, come negli altri atenei statali. Nel 2022 è in programma il 6 settembre. Il test include 60 domande di biologia, chimica, matematica e fisica, logica. Le domande di cultura generale, presenti fino al 2021, dal 2022 saranno eliminate o ridotte.

La sede del test di medicina a Messina nel 2021 è stato il Dipartimento di Ingegneria del Polo Papardo, sia per medicina in italiano che in inglese.

Il punteggio minimo medicina a Messina nel 2021 è stato di 36,9 punti dopo la graduatoria nominativa, il più basso d’Italia.

Gli iscritti 2021 al test di medicina e odontoiatria a Messina erano 1.071, 369 per l’IMAT.

Piano di studi medicina Messina

Vediamo ora il piano di studi di medicina a Messina. Tutti e 3 i corsi di laurea durano 6 anni.

Il corso di laurea in medicina in italiano richiede l’acquisizione di 360 crediti. Il dipartimento di riferimento è quello di Patologia Umana dell’adulto e dell’età evolutiva “Gaetano Barresi”.

Gli esami previsti al primo anno di medicina in italiano sono:

I semestre

  • Fisica, Informatica e Statistica, 10 CFU
  • Inglese medico-scientifico, 5 CFU
  • Medical Humanities, 5 CFU
  • Chimica e Biochimica, 5 CFU
  • Biologia e Genetica, 4
  • Istologia ed Embriologia, 2 CFU

II semestre

  • Biologia e Genetica, 9 CFU
  • Chimica e Biochimica, 7 CFU
  • Istologia ed Embriologia, 6 CFU
  • Anatomia, 8 CFU

Il corso di laurea a indirizzo tecnologico si caratterizza per le attività di laboratorio concentrate principalmente nel primo biennio. Infatti, sono previste 175 ore di didattica in laboratori accreditati in ambito chimico-farmaceutico-tecnologico, energetico, biomedico, biotecnologico, biologico e biologico-molecolare, dei Dipartimenti di ChiBioFaram e di Ingegneria.

Il corso MedBioTec prevede anche 1.700 ore di attività didattica intensa di tipo clinica professionalizzante presso i reparti di eccellenza dell’ospedale Papardo, quali la Cardiochirurgia, la Brest Unit ed il Centro di procreazione medicalmente assistita. Inoltre, presso Unime è presente il Centro di Simulazione e di Didattica Innovativa, SIDI, presso il quale gli studenti in MedBioTec potranno simulare interventi grazie a sofisticate tecnologie.

Al primo anno, il piano di studi di medicina a indirizzo tecnologico a Messina prevede i seguenti esami:

  • Anatomia umana I, 7 CFU
  • Biologia e Genetica, 8 CFU
  • Chimica e propedeutica biochimica, 7 CFU
  • Fisica e Informatica, 9 CFU
  • Inglese scientifico, 5 CFU
  • Istologia ed Embriologia, 7 CFU
  • Matematica e Statistica, 5 CFU
  • Simulazione in medicina e approccio al paziente, 4 CFU

Infine, il piano di studi di medicina in inglese prevede al primo anno:

  • Medical Physics, Statistics and Bioinformatics, 10 ECTS
  • Living Matter, 5 di 12 ECTS
  • Molecular and Cellular Biology, 9 ECTS
  • Genetics, 6 ECTS
  • Histology and Embryology, 8 ECTS
  • Living Matter, 7 di 12 ECTS
  • Body Architecture, 5 ECTS
  • Early Clinical Contact and Communication Skills I, 1 di 7 ECTS

ECTS è l’acronimo di European Credit Transfer System.

Unime medicina: lezioni ed esami

Un’informazione utile da sapere se stai decidendo se studiare medicina a Messina è quella sul calendario didattico.

Le lezioni di medicina in italiano a Messina sono divise in 2 canali in base al cognome degli studenti, dalla a alla l e dalla m alla z. Le lezioni si svolgono di solito dal lunedì al venerdì dalle h. 8,30 alle 17.

Gli esami sono divisi in più sessioni:

  • invernale con 2 appelli a febbraio – marzo e 1 ad aprile;
  • straordinaria a maggio con 1 appello;
  • estiva con 3 appelli tra giugno e luglio;
  • autunnale con 2 appelli a settembre e 1 a novembre.

Per quanto riguarda le lezioni di medicina in inglese, il I semestre inizia di solito a fine ottobre e termina a metà gennaio. Mentre, il secondo semestre va da fine marzo a fine maggio. Le lezioni si tengono dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17.

Iscrizione e immatricolazione medicina a Messina

Per l’iscrizione al test di medicina in italiano a Messina bisogna seguire una procedura in 2 fasi. La prima si svolge su Universitaly, dove dovrai registrarti nei termini indicati dal bando di medicina e inserire la lista degli atenei in cui vorresti immatricolarti in ordine di preferenza.

La seconda fase avviene sul portale ESSE3 dell’ateneo. Collegati al sito https://unime.esse3.cineca.it e registrati accedendo alla sezione “Registrazione” per ottenere le tue credenziali. Poi, clicca su “Concorsi di Ammissione – Iscrizioni Concorsi” e seleziona il corso desiderato. Infine, procedi alla generazione dell’avviso di pagamento del contributo di partecipazione al test di 100 euro.

Invece, per iscriverti a medicina in inglese a Messina devi andare sul portale Universitaly, indicare l’eventuale possesso di una delle certificazioni linguistiche indicate nel bando, le sedi per cui intendi concorrere (la prima opzione costituisce la sede presso la quale sosterrai il test) e pagare il contributo di partecipazione al test.

Come immatricolarsi a medicina all’Università di Messina? Per immatricolarsi a medicina sia in italiano che in inglese, i candidati assegnati o prenotati a Unime devono andare sul sito https://unime.esse3.cineca.it. La procedura è totalmente informatizzata e non bisogna consegnare alcuna documentazione alla segreteria studenti.

Medicina Messina: trasferimenti e passaggi

Le domande di trasferimento da un altro ateneo a Unime e i passaggi di corso vengono valutati e accettati dalla struttura didattica competente che verifica la carriera di studio del richiedente e indica l’anno di corso al quale lo studente potrà iscriversi.

Per i trasferimenti a medicina ad anni successivi al primo, è necessario aspettare l’apposito bando pubblicato dall’ateneo che indica se ci sono posti disponibili e in quale numero.

Studiare medicina a Messina

Com’è la vita da studente a Messina? Data l’offerta didattica ampia, l’università accoglie numerosi studenti. Quindi se sceglierai di studiare medicina a Messina troverai un ambiente universitario grande e vitale.

Messina è una città economica, dove puoi mangiare bene senza spendere molto. Anche il costo dell’affitto di una stanza singola o doppia a Messina non è elevato.

In più, la città è ricca di attrazioni: negozi, pub, locali notturni e siti di interesse culturale. Anche i dintorni di Messina sono molto affascinanti, con tante spiagge e luoghi di cultura da visitare.

Pensi che la facoltà di medicina di Messina sia quella giusta per realizzare il tuo sogno di diventare medico? Non ti resta che studiare per superare il test di ammissione.

Se vuoi superare i test di ammissione 2022 hai bisogno di un corso di preparazione affidabile ed efficace, come la Summer School WAU! che, dato l’alto numero di iscritti degli anni scorsi, torna con la 7^ edizione di fila, migliorata e aggiornata in base alle novità 2022.

Con il corso estivo WAU! hai tutta la teoria e la pratica per arrivare preparat* ai test: didattica su tutte le materie, divertente e interattiva, inclusa l’Anatomia in Realtà Virtuale; simulatore PRO, ancora più completo; tutor sempre al tuo fianco per rispondere a dubbi, domande e motivarti.

Immagine in evidenza di Sebastián García da Pixabay

Paola Pala

Paola Pala

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU