Aggiunto al carrello!

Come funziona il test medicina per stranieri 2024

Come funziona il test di ammissione medicina per stranieri? In questa breve guida spieghiamo le differenze tra studenti non comunitari residenti all’estero, studenti non comunitari equiparati, studenti comunitari, in merito a: posti disponibili, sede del test di medicina, iscrizione, graduatorie e immatricolazione per l’accesso alla facoltà di Medicina in italiano.

Se invece ti interessa studiare medicina in inglese, devi sostenere il test IMAT. Per maggiori informazioni, leggi come iscriversi all’IMAT.

Test di ammissione medicina per stranieri

Sogni di studiare medicina in Italia? In un mondo senza confini è normale che tanti ragazzi e ragazze abbiano questo desiderio.

Innanzitutto, precisiamo che questa guida riguarda il test medicina in italiano negli atenei pubblici. Per quanto riguarda l’accesso degli stranieri ai test medicina negli atenei privati leggi i relativi bandi. Clicca qua per scaricare tutti i bandi medicina nelle private.

Chi può accedere al test di medicina? Le differenze riguardano gli studenti non comunitari residenti all’estero perché per gli studenti comunitari, non comunitari residenti in Italia e non comunitari equiparati in base al d.lgs. n. 286/98 art. 39 comma 5 il test funziona come per gli studenti italiani.

Quanti sono i posti per stranieri in Medicina?

Gli studenti non comunitari equiparati concorrono per gli stessi posti assegnati agli studenti comunitari. Invece, i posti medicina per stranieri non comunitari non residenti sono conteggiati a parte.

Segnaliamo che i posti eventualmente non utilizzati nell’ambito della graduatoria riservata agli studenti non UE residenti all’estero sono resi disponibili per gli studenti dei paesi UE e non UE equiparati.

posti medicina in italiano per non UE non residenti 2024 non sono ancora stati resi noti. Nel 2023 sono stati 413 negli atenei statali, più 28 negli atenei privati.

Invece, i posti per extra-UE non residenti per medicina in inglese 2023 sono stati 892.

Dove si svolge il test medicina per stranieri?

I candidati dei Paesi non UE residenti all’estero possono iscriversi e sostenere il test medicina solo presso l’università in cui hanno intenzione di presentare domanda di inserimento nella graduatoria di merito locale.

I candidati dei Paesi UE residenti all’estero sostengono la prova nella sede che intendono eleggere come prima scelta nel concorso di ammissione.

Invece, i candidati residenti in Italia, comunitari e non, devono sostenere il test presso la sede del proprio domicilio o residenza.

Come funziona l’iscrizione per i non UE non residenti?

Tutti i candidati, UE, non UE equiparati e non UE residenti all’estero devono prima iscriversi online su Universitaly e poi perfezionare l’iscrizione sul sito dell’ateneo, come indicato nel bando rettorale. Qua trovi tutti i bandi medicina per ateneo 2024.

La conoscenza della lingua italiana non è un requisito obbligatorio per l’iscrizione ma lo è per l’immatricolazione.

Inoltre, i candidati non UE residenti all’estero devono:

· presentare domanda di preiscrizione per il corso di studio al quale intendono immatricolarsi tramite Universitaly secondo le procedure indicate per gli studenti stranieri;
· la preiscrizione è necessaria per richiedere il visto per studio presso la rappresentanza diplomatica italiana del Paese di residenza in tempo per la prova di ammissione (qualora abbiano bisogno di visto anche per brevi soggiorni in Italia) o in tempo utile per il completamento dell’immatricolazione.

Come funziona la graduatoria extracomunitari per medicina?

La più importante differenza tra candidati UE e non UE equiparati e candidati non UE non residenti riguarda la graduatoria:

· gli studenti comunitari e non comunitari equiparati rientrano nella stessa graduatoria degli italiani, la graduatoria nazionale. Invece, gli studenti extracomunitari non residenti sono inseriti nelle graduatorie di merito locali, stilate degli atenei;
· il punteggio minimo per essere idonei per gli studenti non UE non residenti deve essere superiore a 0. Invece, i candidati UE e non UE equiparati sono idonei solo se totalizzano almeno 20 punti;
i candidati UE e non UE equiparati devono presentare domanda di inserimento in graduatoria sul portale CINECA. Invece, i candidati non UE non residenti devono leggere il bando dell’ateneo in cui sostengono il test per conoscere la procedura esatta per l’inserimento nella graduatoria di merito locale;
· di solito le graduatorie nominative, sia quella nazionale che quelle locali, vengono pubblicate lo stesso giorno, nel 2024 il 10 settembre;
· la graduatoria nominativa locale viene pubblicata sul sito dell’ateneo mentre quella nazionale nell’area riservata di Universitaly.

Come funziona l’immatricolazione a medicina per gli stranieri?

Il requisito della lingua italiana è obbligatorio per l’immatricolazione, pari al livello B2.
I candidati hanno due alternative:

· superare una prova di lingua italiana;
· presentare un certificato di conoscenza della lingua italiana riconosciuto. La certificazione linguistica va caricata sul sito dell’ateneo quando si presenta domanda di inserimento nella graduatoria di merito locale.

Inoltre, i candidati non UE non residenti devono essere in possesso di un titolo di studio che consenta l’accesso all’università.

La procedura completa di immatricolazione e le relative scadenze sono indicate nel bando dell’ateneo.

Come prepararsi al test di medicina?

Per prepararti al test di medicina in italiano, ti suggeriamo di:

· scaricare la banca dati medicina in pdf, comprensiva di guida al metodo di studio e tecniche di memoria;
· verificare subito il tuo livello di preparazione con una simulazione breve del test medicina;
· rifare i test medicina degli anni precedenti. Vai all’archivio test medicina;
· studiare sui libri di preparazione al test medicina specifici per questa tipologia di prova, come quelli Ed. Simone WAU;
· esercitarti con quiz e simulazioni del test medicina. Iscriviti gratis alla piattaforma e-learning WAU dove trovi decine di risorse didattiche ed esercitazioni gratuite;
· seguire un corso di preparazione per il test di medicina. WAU organizza diverse tipologie di corsi, con partenze scaglionate, di teoria, pratica, intensivi.

Immagine in evidenza di Asya Cusima da Pexels

Sogni di superare i test medicina, odontoiatria, veterinaria? L’offerta WAU comprende corsi per ogni esigenza e viene aggiornata immediatamente alle novità del MUR.

I corsi WAU includono: teoria, esercitazioni e simulazioni, piattaforma e-learning per fare pratica e monitorare il tuo andamento, supporto di tutor e docenti.

Nel frattempo, iscriviti ai gruppi Whatsapp sul test medicina WAU: Test Med 2024 🩺📚  e Test medicina 24.

I gruppi WAU sono il modo più veloce per conoscere tutte le novità, accedere a risorse per esercitarti, promozioni e conoscere studenti come te. Ricorda di abilitare le notifiche.

stemma corsi di preparazione medicina e veterinaria 2024

Iscriviti alla newsletter WAU

Potrebbero interessarti:

Condividi questa pagina

Come funziona il test medicina per stranieri 2024