Correzione test medicina 2020: l’analisi completa

correzione test medicina 2020

Seguici sui social

Se hai fatto il test di medicina 2020 e vuoi verificare domande e risposte:

Oppure, se preferisci metterti alla prova:

  • fai la simulazione nazionale del test di medicina 2020. Accedi all’area riservata WAU! e fai/rifai il test di ammissione.

Correzione test medicina 2020: l’analisi

Il nostro Pier Paolo Saba, laureato in Medicina e Chirurgia e responsabile dei Tutor WAU!, ha fatto un’attenta analisi del test di medicina 2020.

La sua analisi ti sarà utile per valutare il tuo reale livello di preparazione in base alla difficoltà del test che hai affrontato ieri.

In linea generale, il test medicina 2020 è stato leggermente più difficile rispetto al test medicina 2019, anche perché più lungo da leggere.

Per quanto riguarda le singole materie:

  • quiz di cultura generale 2020. Più complicati dell’anno scorso. C’era qualche domanda ambigua, come quella sui robot;
  • quiz di logica 2020. Le domande di logica matematica erano numerose, più simili a quesiti di algebra che di logica vera e propria. Ma siamo rimasti sorpresi dall’assenza di brani di logica verbale;
  • quiz di biologia 2020. La sezione di biologia era molto nozionistica, con ben 5 domande di anatomia e istologia;
  • quiz di chimica 2020. Anche chimica, come biologia, era nozionistica, con esercizi abbastanza classici per chi ha affrontato una preparazione per i test di ammissione in ambito medico-sanitario, come quelli su bilanciamento, molarità e pH;
  • quiz di matematica e fisica. In effetti, le domande di matematica e fisica 2020 erano un po’ complicate. Siamo rimasti sorpresi dal fatto che non ci fossero quiz sulla probabilità.

Guarda anche questo video sull’analisi approfondita del test di medicina 2020.

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Test Medicina | WAU! (@wauniversity.it) on

Correzione test medicina 2020: ipotesi punteggio minimo

Nonostante sia ancora presto per stimare il punteggio minimo del test di medicina 2020, possiamo fare alcune ipotesi.

Considerando che:

  • i posti disponibili 2020 sono di più, 13.072 contro gli 11.568 del 2019 e i 9.779 del 2018;
  • all’aumentare dei posti, il punteggio minimo dovrebbe diminuire, ricordiamo 41,7 punti nel 2019 e 43,2 nel 2018;
  • il test 2020 non è stato troppo complicato ma comunque non più semplice rispetto agli anni scorsi;
  • ci sono stati diversi fattori che potrebbero aver creato confusione e disturbato la concentrazione, come le procedure anti-Coronavirus;

i docenti di WAU! ipotizzano che il punteggio minimo del test di medicina 2020 possa essere di circa 38.

Attenzione! Si tratta solo di una previsione. Tutti noi dobbiamo aspettare la graduatoria nazionale per poter stabilire con certezza il punteggio minimo 2020.

Come è andato il tuo test di medicina 2020? Se pensi di non avercela fatta o devi tentarlo per la prima volta nel 2021, mettiti subito alla prova.

Esercitati ora con la simulazione nazionale 2020.

Paola Pala

Paola Pala

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU