Chat with us, powered by LiveChat

Cosa fare se non passi il test di Medicina: ecco le alternative

Corso online di preparazione al test di medicina

Superare il test di Medicina non è semplice: la concorrenza è altissima e la preparazione richiede molto tempo e impegno. Per questi motivi è meglio pensare a un piano B: cosa potresti fare se non dovessi passare il test di Medicina? Vediamo insieme le alternative.

I corsi alternativi: dove iscriverti se non entri in Medicina

Se il tuo sogno è entrare a Medicina e vuoi riprovare il test d’ingresso il prossimo anno, ti consigliamo di iscriverti in uno dei corsi alternativi. Ecco quali sono.

– Scienze biologiche

– Biotecnologia

– Farmacia

– Chimica e Tecnologie farmaceutiche

– Professioni sanitarie

Per quanto riguarda i corsi di scienze biologiche, biotecnologie, farmacia e ctf, sono un ottimo piano di riserva per continuare a prepararsi per il test di Medicina, poiché comprendono nel loro piano di studio numerosi argomenti presenti nelle prove di ammissione. Un fattore da prendere in considerazione è la convalida degli esami: in questo senso il consiglio è quello di scegliere tra scienze biologiche e biotecnologie, piuttosto che farmacia e ctf, perché i primi due hanno un corso di studi più incentrato sulla biologia e più argomenti in comune con quelli del primo anno di medicina. 

A proposito di convalide, bisogna fare riferimento all’articolo 6 del R.D. 1269/38 che stabilisce che “gli studenti, in aggiunta agli insegnamenti previsti per il proprio corso di laurea, possono iscriversi, per ciascun anno accademico, al massimo a due insegnamenti di altri Corsi di studio di pari livello e di medesimo ordinamento”. In pratica l’articolo 6 sancisce la possibilità di sostenere due esami del corso di laurea in Medicina, oltre a quelli in comune. In ogni caso non si può sapere con esattezza quanti e quali esami vi verranno convalidati poiché ogni singolo corso di laurea ha un piano di studi differente in ogni università e applica l’articolo 6 in maniera differente. In alcuni casi, dipende dal singolo Ateneo, è previsto un test di ammissione, che è comunque meno impegnativo di quello per entrare in Medicina. Il test non è nazionale ma è competenza della singola università ed è incentrato principalmente sulle stesse materie presenti nel test di medicina.

Un discorso diverso è quello che riguarda le Professioni sanitarie: essendo un percorso molto specifico e incentrato sulla professione che si andrà a svolgere non è indicato per continuare la preparazione per il test di Medicina.

 

Prepararsi per il test di Medicina: cosa fare se non passi la prova

Non hai passato il test di Medicina? Non disperarti! Puoi iscriverti a uno dei corsi alternativi e continuare la preparazione per medicina frequentando i corsi in presenza, studiando ed esercitandoti con i libri e la piattaforma online.

 

LEGGI ANCHE:

Test Medicina 2019: come iscriversi al test di ammissione

Corsi di preparazione al test di Medicina in Sardegna

 

Antonella Sanna

Antonella Sanna

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU