Chat with us, powered by LiveChat

Mancano 9 mesi: come organizzare il tuo tempo per prepararti al test di ammissione

dreamstimemedium_48678530

Essere il primo della classe è sempre stata la tua ambizione, ma vuoi anche essere il primo della classe dei procrastinatori? Posticipare lo studio per il test di ammissione non è una mossa vincente. Organizzare il tempo di studio sì!

In 9 mesi possono succedere eventi importanti, per esempio mettere al mondo un figlio, comprare una casa, fare un viaggio dall’altra parte del mondo, aprire i libri per il test. Evento importante che non deve diventare raro.

Mamma, non ho voglia di studiare per il test, altri 5 minutini

Ho vissuto gli anni della scuola con la voce di mia mamma che risuonava per casa, alle sette di mattina, urlando il mio nome (e io odio la gente che urla di mattina!). Mi ha sempre rincorso per non farmi fare tardi. Io non voglio svegliarti dal sonno urlando il tuo nome, bensì vorrei aprire le persiane, farti sentire il canto degli uccellini e portarti sul vassoio il caffè, il croissant e i libri per studiare. 

Un buon risveglio sarà stimolante! Quindi tirati su dal letto e smetti di essere pigro. Come?

  • Ricordati qual è il tuo obiettivo, non focalizzarti su medicina, veterinaria, infermieristica, pensa al IO VOGLIO SUPERARE IL TEST. L’uso del verbo volere è diverso dal dovere, se il tuo approccio si basa sulla volontà, beh, siamo già a metà dell’opera. “Volere è potere”
  • Prendi consapevolezza dei tuoi ostacoli, supera i tuoi limiti, perché troppo spesso la pigrizia è amica della paura. Esorcizza ciò che temi e non avere mostri dentro l’armadio.
  • Diventa un persona pratica: crea tabelle di marcia, poni traguardi piccoli e giornalieri. Pensa a questa tecnica come ad un allenamento: se oggi hai corso per 50 metri, domani correrai per 55 e farai anche gli addominali. Allena il muscolo che ti servirà per il test di ammissione: il cervello.

Mancano 9 mesi, lo sappiamo entrambi e convincerti a studiare sarà una chimera, ma devi auto motivarti, devi sentire una spinta energica venire da dentro e ricordarti che stai inseguendo il tuo progetto: superare il test d’ingresso! Quindi non aspettare la mamma che ti chiami la mattina, ma ricorda che hai dei buoni amici, degli ottimi collaboratori pronti a seguirti nei mesi che precedono il test. Chi? Noi di WAU.

Il test di ammissione come l’Oscar per Di Caprio?

Dicono che morire sulle note di Celine Dion mentre la tua bella sta aggrappata ad un trave di legno abbia segnato per sempre il buon Leo, che ancora sogna l’Oscar e tutto per colpa di cosa? Delle scialuppe di salvataggio alle quali non è arrivato. Tu sogni di superare il test di ammissione? No, tu VUOI superare il test. Allora inizia a cercare le tue scialuppe, corri più che puoi e saltaci su! Non saranno dei simpatici gommoncini gialli a trarti in salvo, bensì piccoli, ma buoni consigli per organizzare il tempo di preparazione al test.

Partiamo dal presupposto che l’album di Celine Dion non è la migliore playlist per motivarti a studiare, scegli della buona musica, canzoni che ti diano una scarica di adrenalina e che ti mettano di buon umore!

Questi 9 mesi che ti separano dal test sono oggettivamente un periodo molto lungo e la voglia di rimandare lo studio è forte. Per non cadere in questa tentazione il primo passo è acquisire un metodo di studio.

Non pensare a chissà quale programma folle, basterà seguire costantemente delle regole e il successo è garantito. Non mi credi? Allora chiedi ad Alessandro Papa, il nostro testimonial d’eccezione.

prepararsi al test di ammissione

Per prepararti al test di ingresso serve una mente pratica

Ovviamente adesso vorrai qualche consiglio pratico, perché a riempirti la testa di belle parole sono buoni tutti.

Fin da piccolo sei stato abituato a superare delle prove, dunque non trovare scuse, il test di ammissione all’università è solo una prova come le altre, chiaramente con qualche difficoltà in più.

I problemi che incontrerai saranno:

  •  il tempo;
  • la difficoltà di concentrazione;
  •  l’organizzazione;
  •  la selezione dei quiz;
  •  la scelta di una strategia d’attacco.

Un valido alleato che ti starà accanto ora e fino al giorno del test saranno le simulazioni .

Sono uno strumento completo che ti permetterà di:

  • organizzare la gestione del tempo;
  • prendere confidenza con le tue competenze;
  • confrontarti con il livello di preparazione degli altri;
  • conoscere l’errore.

Vuoi essere davvero pratico? Allora scarica la guida Wau prendi conoscenza con il test di ammissione, conosci le modalità, impara a gestire quei 60 temibili quesiti, i 100 minuti che ti scorreranno sotto la penna, l’ansia e le tue prestazioni.

Cosa imparerai prima del test di ammissione?

In questi 9 mesi cambieranno tre stagioni, ci sarà il Natale, la Pasqua e potenzialmente anche il tuo compleanno. Passerà un anno e cambieremo i calendari. Tu maturerai di più, cambierai il tuo approccio allo studio che andrà sempre migliorando. 

  • Imparerai che puoi gestire il tuo tempo di studio seguendo una buona tecnica, come quella del metodo del pomodoro. Saprai così dividere il tuo studio in blocchi di 25 minuti alternandoli a pause e potrai ripagarti alla fine di un blocco con un premio.
  • Imparerai che le simulazioni e le esercitazioni sono il tuo banco di prova, che gli errori pesano e il tempo non è sempre così oggettivoImparerai che avere un metodo di studio, stilare tabelle di marcia, avere giornalmente delle linee guida ti renderà una persona organizzata per affrontare il test (e la vita).
  • Imparerai che non sei da solo in questo percorso per la preparazione al test, ma che hai un team pronto a supportarti. Facciamo Wau insieme?

Alessia Tripodo

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Cosa studiare per prepararsi al test di medicina

Come capire se Medicina fa per te

Come gestire il tempo nello studio: la tecnica del pomodoro

WAU

WAU

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter WAU

Entra in WAU!

500 quiz inediti e commentati classificati per materia, argomento e livello di difficoltà + 500 quiz ministeriali. Tutto ciò che ti serve per prepararti al Test di Ammissione.

Cosa aspetti? Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato.